Parole chiave

Bilancio consolidato

Il bilancio consolidato deve essere redatto, in base all'articolo 25 del decreto legislativo 127/91, se una società di capitali esercita il controllo su altre imprese e il gruppo, unitariamente considerato, supera i limiti dimensionali fissati per legge. Dal 2011 si è esonerati quando le risultanze delle imprese controllate, considerate individualmente e nel loro insieme, sono irrilevanti per il giudizio dei terzi sulla situazione patrimoniale, economica e finanziaria del gruppo.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Imprese | Bilancio consolidato |