Parole chiave

BEV

E-mobility

L’acronimo Bev sta per Battery Electric Vehicle. Si tratta delle auto senza un motore a combustione interno, montano un propulsore elettrico che usa l’energia chimica accumulata nella batteria di trazione. L’autonomia di questi modelli può variare, fino a raggiungere e superare i 500 chilometri. Per ricaricarsi hanno bisogno di colonnine di ricarica, dunque di una infrastruttura di rete che garantisca punti di ricarica pubblici e accessibili agli automobilisti, oppure di sistemi di ricarica domestici. Tra le tipologie di batterie utilizzate, ci sono quelle al litio.

Ultimo aggiornamento 05 dicembre 2018

Ultime notizie su BEV

    Fiat 500 elettrica, come sarà la variante Bev dell'icona italiana

    Il compleanno della storica fabbrica Fiat di Mirafiori, a Torino, andava festeggiato con un modello adeguato. Proprio l'11 luglio, infatti, la location produttiva oggi del Gruppo Fca, celebra 80 anni di vita e 35 modelli prodotti, tra cui la Topolino, la 600, la 500, la Panda, la Uno e la Punto,

    – di Corrado Canali

    Fiat 500, la svolta di Mirafiori: al via la piattaforma per la versione elettrica

    Per la produzione vera e propria servirà ancora qualche mese, ma la nuova piattaforma della 500 elettrica di casa Fiat Chrysler prende forma. Oggi i vertici dell'azienda incontrano a Mirafiori la sindaca di Torino Chiara Appendino e il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio per presentare

    – di Filomena Greco

    Auto elettriche in accelerazione: in Italia ora crescono del 120%

    La mobilità a quattro ruote continua a cambiare in Europa, puntando sempre di più su motorizzazioni elettrificate. La spinta a questa transizione, che modificherà in maniera radicale il mercato e il tessuto industriale automotive, arriva principalmente dalle restrizioni imposte dai governi più che

    – di Mario Cianflone

    Frölich (Bmw): «Gli europei ancora non vogliono le auto elettriche»

    "Non c'è alcuna domanda di auto elettriche (BEV) da parte dei clienti. Nessuna. Ci sono richieste da parte del legislatore, ma non dei clienti".Con questo sasso nello stagno, Klaus Frölich, direttore dello sviluppo di BMW, ha squarciato il velo sulle auto elettriche, intervenendo all'evento

    – di Pier Luigi del Viscovo

    Auto elettriche e ibride plug in, la rivoluzione è arrivata

    Sono tempi di grande cambiamento per l'automobile. No non stiamo parlando di auto volanti o improbabili robotaxi ma del futuro prossimo dei sistemi di trazione. E la parola d'ordine qui è elettrificazione. Questo non vuol dire solo vetture 100% elettriche ma anche, anzi soprattutto, ibride, ibride

    – di Mario Cianflone

    Fca, al via partnership con Enel-X ed Engie per le auto elettriche

    Fca ha siglato due accordi, rispettivamente con Enel X e Engie per lo sviluppo di soluzioni dedicate alla mobilità? elettrica a sostegno della produzione e commercializzazione dei vetture ibridi plug-in (Phev) e a batteria (Bev) previsti nel piano industriale per il 2018- 2022.

    Toyota verso 5,5 milioni di ibride, plug-in ed EV l'anno entro 2025

    Toyota rivede i piani di distribuzione dei veicoli elettrici, anticipando l'obiettivo di vendere 5,5 milioni di auto elettrificate e mirando a sviluppare una batteria a stato solido entro la prossima estate. Il vicepresidente esecutivo di Toyota Shigeki Terashi ha delineato la nuova roadmap venerdì

1-10 di 92 risultati