Parole chiave

BEV

E-mobility

L’acronimo Bev sta per Battery Electric Vehicle. Si tratta delle auto senza un motore a combustione interno, montano un propulsore elettrico che usa l’energia chimica accumulata nella batteria di trazione. L’autonomia di questi modelli può variare, fino a raggiungere e superare i 500 chilometri. Per ricaricarsi hanno bisogno di colonnine di ricarica, dunque di una infrastruttura di rete che garantisca punti di ricarica pubblici e accessibili agli automobilisti, oppure di sistemi di ricarica domestici. Tra le tipologie di batterie utilizzate, ci sono quelle al litio.

Ultimo aggiornamento 05 dicembre 2018