Parole chiave

BEV

E-mobility

L’acronimo Bev sta per Battery Electric Vehicle. Si tratta delle auto senza un motore a combustione interno, montano un propulsore elettrico che usa l’energia chimica accumulata nella batteria di trazione. L’autonomia di questi modelli può variare, fino a raggiungere e superare i 500 chilometri. Per ricaricarsi hanno bisogno di colonnine di ricarica, dunque di una infrastruttura di rete che garantisca punti di ricarica pubblici e accessibili agli automobilisti, oppure di sistemi di ricarica domestici. Tra le tipologie di batterie utilizzate, ci sono quelle al litio.

Ultimo aggiornamento 05 dicembre 2018

Ultime notizie su BEV

    I 5 pesi massimi di Borsa che hanno perso più del 30% dai massimi 2018

    La notizia dell'arresto della cfo del colosso tecnologico cinese Huawei Wanzhou Meng da parte delle autorità canadesi su richiesta di estradizione arrivata dagli Usa è stata una doccia fredda per gli investitori. L'illusione che l'accordo tra Usa e Cina per una moratoria sui dazi raggiunto al G20

    – di Andrea Franceschi

    Nella mobilità green convivono approcci diversi

    Nel mondo circolano 1,9 milioni di auto elettriche (Bev, battery electric vehicle), di cui la metà in Cina, secondo le analisi dell'Iea (International Energy Agency) aggiornate al 2017, un altro 20% negli Stati Uniti e il resto sparso negli altri Paesi. Grandezze assai diverse per le auto ibride

    – di Pier Luigi del Viscovo

    Tante proposte pulite per meno di 40mila euro

    L'auto elettrica diventerà un prodotto di massa quando la ricarica non sarà più un problema ma soprattutto quando il costo delle vetture sarà paragonabile a quello delle versioni con motore termico. Nell'attesa di questi avvenimenti il mercato offre già diversi modelli commercializzati a meno di 40

    – di Claudia La Via

    Auto elettriche: tutti i modelli in arrivo e quelli già in vendita

    Viaggiare a zero emissioni senza rinunciare a prestazioni, spazio a bordo e dotazioni premium. Le novità elettriche in arrivo nei prossimi mesi puntano a conquistare la fascia alta del mercato, con il debutto delle anteprime firmate Audi, Mercedes e Porsche e delle nuove famiglie di prodotti senza

    – di Simonluca Pini

    Gli incentivi non bastano, servono infrastrutture

    Chi compra un'auto non vuole restare a piedi e possibilmente nemmeno impiegare ore a cercare una colonnina libera e funzionante e a ricaricare. Sarà banale eppure la questione delle auto elettriche (Bev, si fermano quando le batterie sono scariche) sta tutta qua. Molti pensano agli incentivi perché

    – di Pier Luigi del Viscovo

    Audi ed Enel X per ricaricare il suv elettrico E-Tron

    Grazie ad Audi ed Enel X, la ricarica di e-tron, prima vettura elettrica della Casa dei quattro anelli, diventa semplice. E' ora infatti possibile organizzare tutte le operazioni per l'installazione di un'infrastruttura di ricarica domestica con un unico interlocutore, accedere alla rete di

    Elettriche e ibride entrano in car list

    L'elettrificazione è diventata una costante quando si parla di futuro della mobilità. Grazie al lento ma progressivo calo delle vetture a gasolio, le alimentazioni alternative saranno sempre più presenti tra le scelte dei fleet manager. Viste le novità in arrivo e le diverse tecnologie abbinate ai

    – di Simonluca Pini

1-10 di 72 risultati