Parole chiave

BEV

E-mobility

L’acronimo Bev sta per Battery Electric Vehicle. Si tratta delle auto senza un motore a combustione interno, montano un propulsore elettrico che usa l’energia chimica accumulata nella batteria di trazione. L’autonomia di questi modelli può variare, fino a raggiungere e superare i 500 chilometri. Per ricaricarsi hanno bisogno di colonnine di ricarica, dunque di una infrastruttura di rete che garantisca punti di ricarica pubblici e accessibili agli automobilisti, oppure di sistemi di ricarica domestici. Tra le tipologie di batterie utilizzate, ci sono quelle al litio.

Ultimo aggiornamento 05 dicembre 2018

Ultime notizie su BEV

    In Alto Adige 75 aziende testano la mobilità elettrica o ibrida nella gestione d'impresa

    Da ieri, 8 maggio, e fino al 24 maggio, nell'ambito dell'iniziativa eTestDays, 75 aziende altoatesine testeranno la mobilità elettrica o ibrida nella gestione d'impresa. Alle prime 20 aziende sono state consegnate le autovetture di prova durante una cerimonia al NOI Techpark a Bolzano. Per la prima volta sono a disposizione per la prova anche mezzi pesanti per la consegna di merci, oggetto di particolare interesse per le ditte locali che possono così sperimentare l'efficacia e la funzionalità d...

    – Barbara Ganz

    Audi rilancia gli investimenti sull'idrogeno per le auto pulite

    In futuro Audi è fortemente motivata ad intensificare lo sviluppo della tecnologia a celle combustibile ad idrogeno per costruire vetture a trazione elettrica alimentate, appunmto da Fuel Cel (Fcev, Fuel Cell Electric Vehicl) . Le ragioni alla base della ricerca di una propulsione alternativa

    – di Corrado Canali

    Il futuro del rosé? In lattina, e molto fetish

    Il futuro del vino facile è in lattina e pensato per un pubblico femminile? Parrebbe proprio di sì. Un paio di indizi, che arrivano dall'America. Founders Fund, una società di venture capital californiana - che ha investito in Facebook e Spotify per intenderci - investe 7 milioni di dollari (sette!) nella startup Bev di Alix Peabod. E cosa fa la 28enne Peabod? Ha lanciato una linea di vino rosé in lattina, decisamente mirata alle consumatrici, soprattutto alle sue coetanee. Ti giri su Instagram...

    – Fernanda Roggero

    Solo vetture ibride oppure elettriche nei piani di Honda

    Pioniera insieme a Toyota, quando nel 1997 intraprese la via dell'ibrido, Honda oggi vira decisamente verso la mobilità totalmente elettrica, abbandonando definitivamente la produzione di motori diesel, sebbene ancora performanti, innovativi e costantemente sviluppati da quando nel lontano 2003

    – di Marina Terpolilli

    Plug-in e smart grid nel piano Mitsubishi per l'innovazione

    Pioniera nella tecnologia ibrida plug-in, Mitsubishi, che oggi fa parte dell'Alleanza Renault-Nissan proprio al suo interno vede riconosciuto un ruolo di capofila in questo ambito. Tanto che tutti i prossimi modelli beneficeranno di una versione phev, ma anche dell'innovativo design di cui il

    – di Marina Terpolilli

    Longo (Audi Italia): «Così l'auto tedesca premium crea valore in Italia»

    Audi è pronta a chiudere il 2018 da protagonista in Italia nel segmento premium, sottolineando su il ruolo attivo che produce valore per il paese. Infatti il sistema di cui fa parte, insieme a Volkswagen Group Italia, Ducati, Lamborghini ed Italdesign, ha generato lo scorso anno come Audi Group un

    – di Mario Cianflone

    I 5 pesi massimi di Borsa che hanno perso più del 30% dai massimi 2018

    La notizia dell'arresto della cfo del colosso tecnologico cinese Huawei Wanzhou Meng da parte delle autorità canadesi su richiesta di estradizione arrivata dagli Usa è stata una doccia fredda per gli investitori. L'illusione che l'accordo tra Usa e Cina per una moratoria sui dazi raggiunto al G20

    – di Andrea Franceschi

1-10 di 80 risultati