Parole chiave

Beni di largo consumo

Comprende una vasta gamma di prodotti, dagli alimentari confezionati a quelli freschi o surgelati, alle bevande, agli articoli per la cura della casa e della persona.
Le catene della grande distribuzione offrono tutta la gamma dei beni di largo consumo. Sia pure con un'ampiezza che dipende dal format commerciale: può trattarsi di ipermercati (spesso inseriti in centri commerciali) piuttosto che nei supermercati o nei cosiddetti negozi di vicinato o di quartiere.

Ultimo aggiornamento 03 maggio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Consumatori |

Ultime notizie su Beni di largo consumo

    Con l'aumento dell'Iva, nel 2019 consumi in calo di mezzo punto

    A calcolare l’effetto di questa misura è la società di analisi di mercato IRI Italia, che nelle sue previsioni sull’andamento delle vendite di beni di largo consumo per quest’anno e per il prossimo mette in stretta relazione la... «Abbiamo osservato più volte come la domanda di beni di largo consumo sia diventata negli ultimi anni un “early indicator” dello stato di salute e di fiducia del Paese e ancora una volta questo si è puntualmente ripetuto», osserva...

    – di Giovanna Mancini

    Confindustria: class action squilibrata su diritti e adesioni

    Tra l’altro, la doppia estensione, farebbe rientrare nel perimetro dell’azione di classe, oggi circoscritto alle utilities e alle imprese produttrici di beni di largo consumo, anche le piccole,e medie aziende.

    – di Giovanni Negri

    Nubi all'orizzonte sui mercati, i gestori puntano sui settori difensivi

    Un trend fotografato dal grafico sopra dal quale emerge che a luglio gli investitori hanno aumentato la loro esposizione su comparti tradizionalmente anti-ciclici come beni di largo consumo e sanità e ridotto quella su comparti ciclici come le banche o classi di investimento rischiose come i mercati emergenti.

    – di Andrea Franceschi

    Vola Sainsbury dopo nozze con Asda. Insieme insidiano Tesco in Uk

    Exploit alla Borsa di Londra per Sainsbury che ha annunciato i conti 2017 e i dettagli dell'integrazione con Asda che farà nascere un polo della grande distribuzione nel Regno Unito capace di insidiare Tesco nella leadership di mercato. Le quotazioni di Sainsbury guadagnano 15%. Nel 2017-18 i

    – di Andrea Fontana

    Salutistici e creativi. Sono più di mille i cibi «sperimentali»

    Sempre più salutistici e sempre più creativi. A volte ispirati al Medio Oriente oppure semplicemente frutto di una rivisitazione delle tradizioni nazionali per conquistare i millennials. Tra salumi privi di conservanti, pasta al caffè, piatti pronti che sembrano usciti dalla cucina di uno chef

    – di Natascia Ronchetti

    Sfida omnicanalità per l'export

    Se la nuova frontiera della distribuzione - per l'arredo come per gli altri beni di largo consumo - si chiama omnicanalità, tanto più questo approccio è valido quando le aziende si trovano ad affrontare i mercati esteri. La "vecchia" contrapposizione tra canali di vendita fisici e online è ormai

    – di Giovanna Mancini

    Così lo spauracchio dei dazi di Trump peserà sui mercati nei prossimi mesi

    Cosa può accadere se la prima economia del pianeta dichiara l'avvio di una guerra commerciale contro la seconda economia? Tanto più se finora il rapporto tra le due aree (Stati Uniti e Cina) si è retto su un delicato do-ut-des per cui io (Usa) ti compro le merci e tu (Cina) mi finanzi il debito

    – di Andrea Franceschi e Vito Lops

    Baba Ramdev, guru nullatenente che controlla un impero miliardario

    Da giovane Baba Ramdev aveva rinunciato al mondo materiale. Ai piedi dell'Himalaya faceva l'istruttore di yoga. Povero in canna, diceva di voler vivere il resto della sua esistenza come un "sanyasi". Nella tradizione induista, il quarto stadio, quello finale in cui rinunciare ai beni materiali e

    – di Riccardo Barlaam

1-10 di 195 risultati