Parole chiave

Benefit

La concessione in uso "privato" di beni aziendali (automobili, abitazioni, eccetera) a dipendenti o amministratori genera un reddito in natura (benefit) che deve essere aggiunto all'importo pagato in denaro per quantificare il reddito complessivo da assoggettare a ritenute e contributi. Il testo unico prevede, per talune tipologie di benefit (auto in particolare), regole particolari di quantificazione. La tassazione delle auto, in particolare, anziché basarsi sul costo effettivo sostenuto dall'impresa per l'uso extraziendale del veicolo, è pari al 30% della Tariffa Aci dei 15.000 chilometri anche qualora la percorrenza privata sia notevolmente superiore.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Imprese | Benefit | Tariffa Aci |