Parole chiave

Bail-in

Il salvataggio

Il bail-in è un meccanismo di risoluzione delle crisi bancarie che prevede il coinvolgimento diretto di azionisti, obbligazionisti ed eventualmente depositanti oltre i 100mila euro.

Ultimo aggiornamento 24 ottobre 2018

Ultime notizie su Bail-in

    Carige, Bankitalia: il bail-in non basta, l'esperienza Usa insegna

    Carige ha una serie di punti di forza e non è affatto velleitario cercare per l'istituto un partner commerciale. Il vicedirettore generale di Banca d'Italia Fabio Panetta ha battuto a lungo, nella sua audizione alla Camera, sul fatto che il rafforzamento della banca ligure vada perseguito

    – di Rossella Bocciarelli

    La lezione di Carige: il credito non si concede con leggerezza

    Un Consiglio dei ministri-lampo (10 minuti) ha sancito il sostegno dello Stato a Carige, la Cassa di risparmio di Genova e Imperia, a corto di patrimonio dopo il mancato aumento di capitale del 22 dicembre scorso (l'azionista di maggioranza, la famiglia Malacalza si astenne), e in amministrazione controllata (decisione della Bce di settimana scorsa). Ancora una volta è emersa l'estrema difficoltà dell'Italia al rispetto delle regole europee, che da alcuni anni prevedono il bail-in, ossia il coin...

    – Beniamino Piccone

    Carige, Lega e M5S «costretti» a salvare le banche come i governi Renzi-Gentiloni

    I clienti-depositanti di Banca Carige sono garantiti. E questa è l'unica certezza di rilievo che emerge dopo il decreto di emergenza varato ieri sera dal Governo con un piano di aiuti di Stato articolato su più livelli. Il destino futuro della banca è invece ancora avvolto nell'incertezza: se ne

    – di Alessandro Graziani

    Carige, vigilanza col piede giusto

    Nella gestione della vicenda relativa alla banca Carige Andrea Enria, nuovo responsabile della vigilanza europea, è partito con il piede giusto. La politica di vigilanza deve attuare interventi che trovino un equilibrio tra l'obiettivo di mantenere la fiducia nelle banche private e quello di

    – di Donato Masciandaro

    Carige, gli effetti del commissariamento su azionisti e correntisti

    Che cosa prevede l'amministrazione straordinaria Bce di Carige?I commissari straordinari nominati dalla Bce hanno più poteri rispetto ai membri di un cda ordinario: non possono essere rimossi dagli azionisti, decidono quando convocare l'assemblea degli azionisti e stabiliscono l'ordine del giorno

    – di I. Bufacchi e M. Cellino

    Luce dal Colle nella nebbia di capodanno

    C'era nebbia stamattina, a Torino e poi a Milano. La stessa che ha avvolto e distorto molte cose strane accadute nel 2018 e che si prepara a fare altrettanto nel 2019. Ma almeno sul colle più alto di Roma c'è un po' di luce. Che non passa inosservata, se è vero che milioni di italiani hanno letto, ascoltato e commentato il discorso del presidente Sergio Mattarella. Bene. Ieri aspettando la mezzanotte Marco mi ha fatto notare che da tempo non mi faccio vivo in Kordusio. E uno dei motivi sta pro...

    – Marco Ferrando

    Stress test, per i consulenti una torta da oltre 20 miliardi

    Gli stress test: ovvero, come trasformare in un business miliardario la paura delle banche di finire nel Bail In. Sembra incredibile, ma in appena 4 anni la spesa del settore bancario per affrontare e superare gli stress test ha messo in moto una giostra del denaro senza precedenti nel mondo del

    – di Alessandro Plateroti

    Europa troppo tedesca quando parla di banche

    Ogni volta che si avvicina la delicata stagione dell'annuncio dei risultati di bilancio, si intensificano le voci di fusione fra Deutsche Bank e Commerzbank, apparentemente sempre più gradita al governo federale e non ostacolata dalla vigilanza di Francoforte, vicina di casa peraltro di un

    – di Marco Onado

    Chi pagherà il conto della crisi dei derivati

    La politica e gli italiani sono spesso distratti. In più si avvicinano le feste di fine anno, che moltiplicano le distrazioni. Al contrario, ai vertici dell'Europa, sono in corso grandi manovre che peseranno non poco sulle vicende dei gruppi bancari e che meritano attenzione. Per comprendere quanto

    – di Fabio Tamburini

    Banche: meno accantonamenti sui crediti alle Pmi fino a 2,5 milioni

    DAL NOSTRO CORRISPONDENTEBRUXELLES - E' stato finalmente approvato dal Parlamento e dal Consiglio un ambizioso pacchetto bancario che deve contribuire a ridurre i rischi nei bilanci creditizi a dieci anni dallo scoppio della crisi finanziaria nel 2008. Il negoziato è stato lungo e complesso,

    – di Beda Romano

1-10 di 1299 risultati