Parole chiave

Auf

È la sigla norvegese della Lega dei giovani lavoratori, affiliata al Partito laburista norvegese. Nell'isoletta di Utoya, l'Auf aveva organizzato il campo estivo teatro della strage di venerdì. L'organizzazione è nata nel 1927, in seguito all'unione tra i gruppi giovanili comunisti e socialisti: oggi si ispira a un'ideologia socialdemocratica e dall'Auf proviene l'attuale premier norvegese, Jens Stoltenberg. Anche se, come ha detto ieri il capo dell'estrema destra Siv Jensen, «oggi anche i nostri 25mila iscritti sono giovani laburisti dell'Auf».

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Partiti politici | Auf | Jens Stoltenberg | Siv Jensen |

Ultime notizie su Auf

    Musica, l'avvocato Ue ai Kraftwerk: «I sample devono essere autorizzati»

    La causa su «Metall auf Metall» Il contenzioso in questione riguarda in particolare Metall auf Metall, brano dei Kraftwerk estratto dall’album Trans Europe Express (1977). Hütter e Schneider Esleben hanno fatto causa alla casa di produzione tedesca Pelham Power Productions, altrimenti nota come 3P, e in particolare agli autori Moses Pelham e Martin Haas per Nur mir, composizione eseguita da Sabrina Setlur che conterrebbe un sample non autorizzato di due secondi di Metall auf Metall.

    – di Francesco Prisco

    Perché le elezioni in Baviera sono così importanti per l'Ue (e Merkel)

    I cittadini bavaresi vanno alle urne domenica 14 ottobre per rinnovare il Landstag, il parlamento della regione. Il voto, a cadenza quinquennale, è finito sotto ai riflettori internazionali perché potrebbe stravolgere gli equilibri politici di un Lander fondamentale per la Germania, con

    – di Alberto Magnani

    Varchi (letterari) d'umanità

    "La crisi è passata ma la fiducia dei cittadini è distrutta". Questa è la sintetica conclusione cui arriva il bel reportage (in tedesco) di un giornalista svizzero (Peter Voegeli) che analizza la sconfitta della democrazia cristiana (CDU) in Baviera e l'ascesa anche lì, nella roccaforte di Franz Josef Strauss, del partito di estrema destra tedesco, alternativa per la Germania AfD. In realtà si potrebbe dire lo stesso per i cittadini di molte altre nazioni del mondo occidentale (dall'Italia, all'...

    – Giuliano Castigliego

    «Attila» di Giuseppe Verdi aprirà la stagione della Scala

    Quest'anno la stagione della Scala si aprirà, la sera del 7 dicembre, con "Attila" di Giuseppe Verdi. Il maestro Riccardo Chailly l'ha scelta per ragioni artistiche, ma qui potremmo notare che si è aggiunto, data l'aria che tira in questi giorni, qualcosa di profetico. Perché? "Attila" non è

    – di Armando Torno

    Generosità e riconoscimento ai tempi della Rete

    Una breve riflessione - al termine della quale potrete leggere un vecchio contributo e, come sempre, riferimenti bibliografici - su questioni che reputo importanti, profondamente indicative della qualità degli spazi relazionali e comunicativi. E - sia chiaro, almeno per chi scrive - la "colpa", come per altre tematiche, non è del web e/o dei social. Le questioni e le ragioni legate alla statica ed alla dinamica dei gruppi e dei sistemi sociali sono più profonde e complesse. Affondano nei corpi s...

    – Piero Dominici

    #Communication and Social Production of Knowledge. A 'new contract' for the 'society of individuals'*(1)

    Concept Map developed by Massimo Conte, Instructional Designer, with Cmap Tools. Click on the picture above to zoom it. Interactive concepts network of article: http://onodo.org/visualizations/17020/ Technological innovation is one of the determining variables of the evolution of social systems and organizations, but it is not sufficient in and of itself. Once more, what is needed is culture, shared knowledge and education to allow systems to metabolize change and to efficiently manage ...

    – Piero Dominici

    Heinz Berggruen, ricordi di un collezionista

    Heinz Berggruen è stato uno dei maggiori mercanti d'arte del XX secolo e un grande collezionista, che nel 2000 ha ceduto la sua collezione di 200 opere di Picasso, Klee, Matisse, Giacometti e altri ai Musei statalidi Berlino per 253 milioni di marchi - una cifra molto inferiore all'effettivo valore

    – di Silvia Anna Barrilà

    Riflessi dalla Società dell'irresponsabilità...

    24 agosto Ho voluto attendere la fine di questa giornata... In questa giornata così particolare e difficile, fatta di ricordi, di sofferenze, di dolore ma anche di legami forti...ho pensato, augurandomi possa interessare e stimolare una riflessione, di condividere un brano estratto da una ricerca del 2009, pubblicata con il titolo "La società dell'irresponsabilità": un concetto ed una definizione che ho proposto diversi anni fa, proprio a voler  sottolineare la centralità della "questione cult...

    – Piero Dominici

1-10 di 168 risultati