Parole chiave

Auf

È la sigla norvegese della Lega dei giovani lavoratori, affiliata al Partito laburista norvegese. Nell'isoletta di Utoya, l'Auf aveva organizzato il campo estivo teatro della strage di venerdì. L'organizzazione è nata nel 1927, in seguito all'unione tra i gruppi giovanili comunisti e socialisti: oggi si ispira a un'ideologia socialdemocratica e dall'Auf proviene l'attuale premier norvegese, Jens Stoltenberg. Anche se, come ha detto ieri il capo dell'estrema destra Siv Jensen, «oggi anche i nostri 25mila iscritti sono giovani laburisti dell'Auf».

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Partiti politici | Auf | Jens Stoltenberg | Siv Jensen |

Ultime notizie su Auf

    La musica della Fenice non si ferma (e vi raggiunge a casa)

    La Fenice continua a fare musica e a condividerla con il suo pubblico.  "Anche in tempi così difficili - fa sapere l'organizzazione -, il Teatro veneziano non smette di fare il suo mestiere nonostante le difficoltà prodotte dall'emergenza sanitaria sul settore dello spettacolo dal vivo e le chiusure dei teatri imposte per tutto il mese di novembre". Prende il via, infatti, questo fine settimana la rassegna di concerti in live-streaming trasmessi dal Teatro La Fenice e dal Teatro Malibran: cinqu...

    – Barbara Ganz

    Privacy: un Davide ha vinto contro un Golia lasciando le imprese nel guado e nell'opacità della deglobalizzazione del commercio e della cultura - La voce delle pmi tedesche

    Il punto di vista di due associazione dell'It e pmi tedesche sulla sentenza della Corte di Giustizia Europea sullo scudo per la privacy, che pubblicherò qu in calce nei prossimi giorni, e l'articolo sotto sono intesi come contributi per una Europa migliore - per tutti. Lo "scudo" tra Unione Europea e Stati Uniti appena invalidato dalla Corte di Giustizia era un meccanismo utilizzato da più di 5.300 aziende negli scambi transatlantici per garantire che negli Usa chi riceveva dati di individui e...

    – Guiomar Parada

    La modernità radicale come evo del conflitto e dell'ambivalenza (2003) #LungaLettura #LongRead

    Le uniche "cose" prevedibili, con riferimento alla vita, all'Umano, ai sistemi sociali (e alla loro iper-complessità), sono proprio?l'imprevedibilità e l'errore. (Dominici, 1998, 2003 e sgg.)   In questo tempo sospeso e surreale, illusi da quella che chiamo "simulazione della prossimità", abbiamo (forse) più tempo per riflettere, pensare, evadere con la lettura e la creatività /immaginazione (anche se ciò, evidentemente, non vale per le tantissime persone in difficoltà?); abbiamo (forse) più t...

    – Piero Dominici

    Der Spiegel: spari turchi contro soldato tedesco di Frontex in Grecia

    Non c'è bisogno di evocare i fantasmi di Sarajevo e quel colpo di pistola fatale all'arciduca austriaco Francesco Ferdinando che il 28 giugno 1914 diede inizio alla Prima guerra mondiale; ma quanto accaduto al confine greco-turco non lascia affatto tranquille le cancellerie europee sulle reali intenzioni del Sultano Erdogan verso l'Europa e i sui ripetuti tentativi di minacciare un'invasione di migranti se non verranno esaudite le sue richieste politiche e economiche. Ma andiamo con ordine. Un...

    – Vittorio Da Rold

    GRATIS IN VISIONE "SUI SENTIERI DI LIBERTA'"

    https://www.youtube.com/watch?v=e08QdvvjZS0&feature=emb_title . Finalmente è online il film di Lucia Vannucchi Sui sentieri di libertà, prodotto da Prisma Vision, ottimo per una visione nella giornata odierna! Apre il post. Di seguito, alcune specificazioni, anche visive. Sotto, l'immagine di un cocuzzolo dell'Appennino, mentre si rimira il paesaggio cercando di individuare, prima che la telecamera compia il suo lavoro, uno dei sentieri che da lì conduce, attraversando montagne e vallate, i...

    – Luca Boschi

    Hypercomplexity and the new risks: between Openness and Total Surveillance. Of Security and Liberty, of Control and Cooperation.

    I'm pleased to be able to share a scientific article with you today that was published a few years ago. The topics discussed in this article are very relevant to these "black swan" weeks (Taleb, 2007). Social and human life is characterized by infinite sequences of "black swans"(Dominici, 2003-2014) - a metaphor which was already used in ancient times. Error, unpredictability, hypercomplexity and systemic dynamism are its constituent elements (Dominici 1995 and other works) These elements have ...

    – Piero Dominici

    L'Umano e l'Errore. Che ne è/sarà della libertà nella civiltà ipertecnologica?

    L'Umano, l'Errore, l'Imprevedibilità? Un approccio e percorsi di ricerca dal'95 Come sempre, senza "tempi di lettura". Al termine del contributo, collegamenti ad altri testi (divulgativi e scientifici) e riferimenti bibliografici. Buon lavoro e buona ricerca! Una ipercomplessità che non è un'opzione Una (iper)complessità che non è un'opzione, è un "dato di fatto": il vero problema è che non siamo educati e formati a riconoscerla e, in ogni caso, non con la nostra testa. Di fatto, non da ...

    – Piero Dominici

    Psa-Fca, dai Cda sì all'accordo. Ai soci Fiat maxi dividendo da 5,5 miliardi

    L'accordo potrebbe creare un gigante automobilistico da 50 miliardi di dollari (45 miliardi di euro). Nel pomeriggio si è riunito il consiglio di sorveglianza di Psa. In serata il Cda di Fca. Giovedì mattina sarà presentato un Memorandum of Understanding che aprirebbe una fase di trattativa in esclusiva. Il mercato approva, prudenza dai governi di Roma e Parigi

    – di Alberto Annicchiarico

1-10 di 182 risultati