Parole chiave

Attività economica

Per il diritto dell'Ue costituisce attività economica qualsiasi attività che consiste nell'offrire beni e servizi in un mercato. Per rilevare i presupposti necessari a escludere la natura commerciale non è determinante l'assenza dello scopo quanto il carattere non economico che deve qualificarla. Questo vale anche nei settori disciplinati dal regolamento Imu Chiesa: attività assistenziale, sanitaria, didattica, ricettiva, culturale ricreativa e sportiva

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Attività economica | Unione Europea |

Ultime notizie su Attività economica

    La Turchia non cresce più: crollo della lira e inflazione pesano sul Pil

    Brusca frenata per l'economia turca nel terzo trimestre. La crescita del Pil di Ankara tra luglio e settembre si è fermata all'1,6% rispetto allo stesso periodo del 2017 (ben al di sotto delle aspettative dei mercati che avevano stimato il 2%) a causa della crisi valutaria della lira e del forte

    Toscana, voucher a imprese e studi 4.0

    La Regione Toscana apre il 17 dicembre un bando finalizzato a incrementare l'attività di innovazione delle imprese e dei professionisti, agevolando i loro investimenti nei servizi avanzati e qualificati corrispondenti a quelli individuati nel Catalogo dei servizi avanzati e qualificati per le

    Un governo dell'ignoranza e della correzione? Forse ce lo meritiamo

    L'attuale maggioranza di governo ha un che di epico: non lo si può negare. Le gesta dei suoi membri appartengono ormai a una narrazione fantastica che le generazioni future difficilmente sapranno spiegare e riferire. Paola Taverna esorta la gente a non vaccinarsi; Luigi Di Maio dichiara di potere abolire la povertà con una manovra; Danilo Toninelli è convinto che molti usino il tunnel del Brennero; Laura Castelli, dallo spread alle tessere, si mostra fiera della propria incultura e della propria...

    – Francesco Mercadante

    Istat: economia in contrazione (-0,1%), prima volta dal 2014

    Rivista al ribasso la valutazione preliminare del Pil del terzo trimestre con una diminuzione congiunturale dello 0,1% rispetto alla variazione nulla della stima precedente. Secondo l'Istat si realizza così il primo calo dell'attività economica dopo un periodo di espansione protrattosi per

    – di Nicola Barone

    Borse in apnea prima del G20 ma Piazza Affari tiene. Spread a 291

    Le Borse europee hanno chiuso deboli una seduta vissuta senza azzardi con il focus puntato sui rapporti commerciali globali dopo la firma del "nuovo Nafta" tra Usa-Messico-Canada e l'attesa per il faccia a faccia Trump-Xi al G20 Buenos Aires. Il petrolio di nuovo in netta discesa (Wti gennaio a

    – di Paolo Paronetto

    Piazza Affari, il «no» Ue costa in una settimana lo 0,87%. Il petrolio crolla (-12%)

    Chiusura contrastata per le Borse europee (seguine qui l'andamento) , con gli investitori attenti al nuovo tonfo del prezzo del petrolio (il calo di oltre il 5%) e all'andamento fiacco di Wall Street, aperta solamente per metà giornata all'indomani del Thanksgiving. Sono stati messi sotto la lente

    – di Eleonora Micheli

    Se si ferma anche la Lombardia siamo perduti

    La Banca d'Italia ha presentato il rapporto sull'andamento congiunturale della Lombardia. Emerge come rispetto al ritmo frizzante del 2017 e dei primi mesi del 2018, si stia attraversando una fase di incertezza. Il direttore della sede di Milano Giuseppe Sopranzetti ha usato parole felpate come "momento di passaggio", "spartiacque", per indicare se le nuvole che si intravedono all'orizzonte - guerra dei dazi, calo del commercio internazionale, variabili politiche nazionali - sono da considerarsi...

    – Beniamino Piccone

    Una Brexit modello Canada: l'uovo di Colombo si chiama CETA

    Pubblichiamo un post di Mario Angiolillo, direttore dell'Osservatorio Relazioni EU-UK-USA di The Smart Institute. Esperto di tematiche geopolitiche e di relazioni internazionali, svolge attività di advisory per diverse società con particolare riferimento agli impatti e alle opportunità offerte da Brexit - I negoziati su Brexit, con al centro del dibattito la questione del confine Irlandese e le future relazioni nel dopo Brexit, sono stati condotti a tappe forzate dopo il nulla di fatto registra...

    – Econopoly

    La sostenibilità riparte dai Millennials

    «Una follia pensare di fare investimenti in fonti non rinnovabili». A dirlo nel terzo evento annuale di Global Thinking Foundation, svoltosi a Milano il 13 novembre, è stato Enrico Falck, presidente di Falck renewables Spa. Un cambiamento radicale di prospettiva. Che però ha una motivazione oltre

    – di Antonio Criscione

1-10 di 2235 risultati