Parole chiave

Apprendistato

Il contratto di apprendistato è rivolto ai giovani tra i 15 e i 29 anni e consente di acquisire una qualifica professionale. Regola un rapporto di lavoro nel quale l'azienda, a condizioni agevolate, si impegna ad addestrare l'apprendista, attraverso fasi di insegnamento pratico e tecnico-professionale. Il testo in discussione in parlamento punta a introdurre una quota obbligatoria di stabilizzazione di apprendisti (20%), ma limitata alle sole aziende con oltre 50 dipendenti

Ultimo aggiornamento 03 maggio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Formazione |