Parole chiave

Antispread

Il meccanismo per tenere sotto controllo il differenziale tra i rendimenti dei titoli di Stato di un Paese europeo e i bund tedeschi è stato al centro del vertice Ue di fine giugno. Il cosiddetto «antispread» prevede il ricorso ai fondi di stabilità finanziaria europei (Efsf e Esm) da parte di uno Stato i cui bond abbiano rendimenti sotto pressione: lo Stato chiede al fondo di intervenire sul mercato (primario o secondario) acquistando titoli per calmierare gli spread. Anche la Bce può intervenire sul mercato secondario nell'ambito dell'Smp (Securities markets programme) con lo stesso fine: far calare i rendimenti

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Bce |

Ultime notizie su Antispread

    MES, conoscere per deliberare invece dell'inutile guerra civile ideologica

    Da diversi giorni tiene banco sui media nazionali una "guerra civile ideologica" sul Meccanismo Europeo di Stabilità (MES) senza alcun senso. Fanatici di entrambe le fazioni si scambiano reciproche accuse di tradimento della patria nel caso il governo dovesse fare, o non fare (a seconda della posizione), ricorso al MES. Una parte dello schieramento politico sostiene che fare ricorso al MES, equivarrebbe spalancare le porte alla troika e quindi perdere quel residuo di sovranita' di politica econo...

    – Brunello Rosa

    Spread, che cosa succede se arriva il falco Weidmann in Bce

    Le quotazioni del presidente della Bundesbank Jens Weidmann per la corsa alla successione di Mario Draghi alla guida della Bce stanno risalendo nelle ultime ore. L'opposizione di Macron e dei liberaldemocratici (una delle forze uscite vincitrici da quest'ultima tornata elettorale) alla nomina del

    – di Andrea Franceschi

    Chi ha vinto e chi ha perso in 20 anni di euro (e che cosa accade ora tra sovranismo e Brexit)

    «Porre le basi per una più stretta unione tra i popoli europei». E' il 25 marzo del 1957 quando a Roma, al Palazzo dei Conservatori, viene firmato il primo trattato che segna la nascita della futura Unione europea. Sono passati 61 anni da quando queste parole sono state scolpite nel preambolo del

    – di M. Cellino, A. Franceschi, M. Longo, R. Sorrentino

    Manovra: le novità dagli incentivi per l'auto elettrica alle assunzioni nella Pa

    Raffica di assunzioni nella Pa e nelle autorità pubbliche, dai centri per l'impiego alla magistratura contabile, all'ispettorato del lavoro fino all'accademia della Crusca e pacchetto famiglia, con la nascita di tre Osservatori nazionali, sui nuclei famigliari, sul contrasto alla pedofilia e alla

    – di Marco Mobili e Marco Rogari

    Sfida alla speculazione con lo scudo anti-spread

    Quando a Bruxelles e a Francoforte si parla di banche italiane, c'è sempre la tendenza a evidenziarne solo le debolezze. Il recente balzo dei tassi e il carico eccessivo di BTp in portafoglio hanno persino peggiorato il vizio. Quello che nessuno dice, però, è che per quanto "arretrate" nei loro

    – di Alessandro Plateroti

    La Corte costituzionale tedesca potrebbe cancellare il Qe di Draghi?

    La Corte costituzionale tedesca di Karlsruhe ha chiesto alla Corte di giustizia europea di pronunciarsi sulla legittimità del programma di quantitative easing, lanciato nel 2015 dalla Bce per sostenere l'inflazione nella zona euro. Che cosa significa tutto questo per il futuro del programma di Qe,

    – di Enrico Marro

    We need to be part of a born-again Euro

    January 1st, 1999: the exchange rates between the Euro and the national currencies are established. The enthusiasm outstripped the economic studies, which stated that fixed exchange regimes among different states tend to not last long. However, there was strong regulatory support in spite of the

    – by Marcello Minenna

1-10 di 579 risultati