Parole chiave

Anticorruzione

Le legge anticorruzione (190/2012) mira a rafforzare l'efficacia e l'effettività delle misure di contrasto al fenomeno corruttivo. Il provvedimento tiene conto sia delle indicazioni fornite da alcuni strumenti sovranazionali di contrasto alla corruzione già ratificati in Italia, sia degli standard internazionali di contrasto ai fenomeni corruttivi

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Fenomeno corruttivo |

Ultime notizie su Anticorruzione

    Ponte di Genova: class action degli spedizionieri contro Autostrade e Mit

    Sulle conseguenze del crollo del ponte Morandi arriva una class action contro Autostrade e il ministero delle Infrastrutture e trasporti. Gli spedizionieri procederanno infattoi con una class action «in sede civile, penale e amministrativa». L'annunci è giunto dal direttore generale di Spediporto

    Bonafede: «Legge Severino cardine della lotta alla corruzione»

    «La legge Severino è un punto cardine nella lotta alla corruzione. Un punto di partenza per implementare la norma, perché la corruzione non ha confini». Così il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede, alla conferenza Osce-Luiss dedicata alle nuove strategie anticorruzione nell'era del web.

    – di Ivan Cimmarusti

    Riforma prescrizione, Anm: effetti solo tra molti anni

    «Trattandosi di un istituto di natura sostanziale, gli effetti della modifica della prescrizione riguarderanno i reati commessi dopo la sua entrata in vigore». Anche per questo «le ricadute concrete sulla maggior parte dei processi si avranno non immediatamente, ma dopo alcuni anni, non di rado

    – di Vittorio Nuti

    Raggi, ripreso il processo con la difesa. Oggi la sentenza

    Secondo la Procura, nella comunicazione alla rappresentante dell'Anticorruzione in Campidoglio Maria Rosa Turchi, in merito ai rilievi Anac sulla nomina di Marra senior, Raggi «mentì» perché se avesse detto che quella promozione era stata gestita dal fratello Raffaele, sarebbe incorsa in un'inchiesta e «in base al codice etico allora vigente negli M5S, avrebbe dovuto

    – di Nicola Barone

    Prescrizione, nuovo ping pong Bonafede-Salvini

    «Non è così, la prescrizione non è legata alla riforma del processo penale». Così il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede a Radio Capital, riapre la tensione Lega-M5S rispondendo a una domanda sull'intesa con la Lega. «L'accordo politico è che va fatta la riforma del processo penale e che la

    Nomine in Campidoglio, le tappe dell'inchiesta sulla sindaca Raggi

    Nel mirino finisce anche la dichiarazione della Raggi all’ufficio Anticorruzione del Comune, con cui assicurò di aver provveduto autonomamente alla nomina di Renato Marra, con Raffaele Marra che aveva avuto un ruolo di «pedissequa esecuzione» dei suoi ordini.

    – di Ivan Cimmarusti

    Prescrizione, intesa con rinvio al 2020 Di Maio esulta ma è ancora Salvini a vincere

    Dopo giorni ad alta tensione, è arrivata la fumata bianca sulla prescrizione dal vertice mattutino tra il premier Conte, i vice Di Maio e Salvini e il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede. La riforma che blocca la prescrizione dopo il primo grado ci sarà, come chiesto da Di Maio e dal M5S, ma

    – di Manuela Perrone

1-10 di 2078 risultati