Parole chiave

Anpal

L’Agenzia nazionale per le politiche attive del lavoro (Anpal) è stata istituita dal Dlgs 150/15 e ha come principale obiettivo il coordinamento delle politiche del lavoro a favore di persone in cerca di occupazione e la ricollocazione dei disoccupati in Naspi (nuova assicurazione sociale per l’impiego), in Dis-Coll per collaboratori e precari o in Asdi (assegno di disoccupazione), mediante la predisposizione di strumenti e metodologie a supporto degli operatori pubblici e privati del mercato del lavoro. L’Agenzia ha personalità giuridica di diritto pubblico ed è sottoposta alla vigilanza del ministro del Lavoro

Ultimo aggiornamento 07 dicembre 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Esuberi e licenziamenti | Diritto pubblico | Agenzia nazionale per le politiche attive del lavoro |

Ultime notizie su Anpal

    Navigator al via: molta formazione, pochi contatti con i disoccupati

    Dopo un mesetto di formazione iniziale presso Anpal Servizi ha iniziato la nuova esperienza: «Sono partito con attività di back-office, con le convocazioni dei primi percettori di reddito di cittadinanza - racconta -. ... LEGGI ANCHE / Navigator, in 16 regioni firmate le convenzioni con Anpal per le assunzioni ... Dallo scorso 2 settembre è scattato il vero banco di prova per i 2.980 navigator selezionati da Anpal Servizi, chiamati a supportare gli oltre 704mila soggetti "attivabili".

    – di Claudio Tucci

    Dalla scuola alla sanità: la crisi mette a rischio 380mila posti di lavoro

    Dai 220mila lavoratori "a rischio" delle aziende in crisi, oggetto dei 158 tavoli aperti al ministero dello Sviluppo economico, ai 55mila precari della scuola con almeno 3 anni di anzianità che vedevano la stabilizzazione più vicina con il decreto approvato «salvo intese» dall'ultimo consiglio dei

    – di Giorgio Pogliotti

    Reddito di cittadinanza, attuazione a rischio per la crisi di governo

    Tra le 103mila domande per cui l'Inps ha sospeso l'istruttoria (905mila quelle accolte), molte arrivano da extracomunitari con la residenza in Italia da 10 anni che restano in una situazione di incertezza. Incerta anche lasorte dei 471 aspiranti navigator campani che hanno vinto la selezione ma non possono essere contrattualizzati

    – di Giorgio Pogliotti

    Lavoro, tutte le misure "a rischio" per la crisi di governo

    Il decreto sui rider, le tutele per i manager dell'ex Ilva e gli aiuti alle aziende in crisi, licenziato dal consiglio dei ministri "salvo intese" senza l'approvazione definitiva del governo resta lettera morta. Il decreto dignità e il reddito di cittadinanza potrebbero essere modificati o non essere confermati da un altro esecutivo.

    – di Giorgio Pogliotti

1-10 di 374 risultati