Parole chiave

Anagrafe tributaria

La banca dati utilizzata per la raccolta e l’elaborazione di informazioni di natura fiscale dei contribuenti italiani è stata istituita con il Dpr 605/1973. L’implementazione è stata affidata alla Sogei (Società generale di informatica). Nel corso degli anni l’Anagrafe tributaria si è arricchita di informazioni aggiuntive inviate da soggetti pubblici e privati. Questo patrimonio consente all’amministrazione finanziaria di incrociare i dati per controllare, nell’ottica del contrasto all’evasione fiscale, le posizioni dei contribuenti e verificare la reale rispondenza con i redditi dichiarati.

Ultimo aggiornamento 22 novembre 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Anagrafe tributaria | Sogei |

Ultime notizie su Anagrafe tributaria

    Fattura elettronica, il «big bang» per 1,8 miliardi di documenti

    La possibilità, per il prodotto web di compilazione e per la App, di “precompilare” l’e-fattura attingendo ai dati dell’Anagrafe tributaria, una volta che l’operatore avrà indicato la partita Iva della controparte.

    – di M. Mobili e G. Parente

    Ivass pronta a risvegliare altri tre milioni di polizze dormienti

    L’incorcio con l’Anagrafe tributaria ... Una volta ottenute le informazioni dall’anagrafe, l’Ivass restituirà a ciascuna impresa i codici fiscali relativi a persone decedute con l'indicazione della data di morte, nonché i codici fiscali per i quali non è risultato possibile un abbinamento con i dati dell'Anagrafe Tributaria (perché non presenti o errati).

    – di Federica Pezzatti

    Polizze dormienti, faro Ivass su 900mila contratti

    I risultati di questa operazione, che sostanzialmente consiste nel verificare i codici fiscali dei titolari con la banca dati dell'Agenzia delle Entrate per accertarne gli eventuali decessi presenti sull'Anagrafe Tributaria, saranno noti entro... In attesa dello svipluppo dell'ANPR la consultazione obbligatoria per verificare i decessi potrebbe avvenire con l'Anagrafe Tributaria.

    – di Davide Colombo

    Comunicazione periodica intermediari finanziari

    Adempimento: Termine ultimo per la comunicazione, all'Anagrafe tributaria, dei dati relativi ai soggetti con i quali sono stati intrattenuti rapporti di natura finanziaria. ... Termine ultimo per la comunicazione, all'Anagrafe tributaria, dei dati relativi ai soggetti con i quali sono stati intrattenuti rapporti di natura finanziaria. ... Modalità e termini di comunicazione dei dati all'Anagrafe Tributaria da parte degli operatori finanziari di cui all'articolo 7, Sesto comma, del decreto del...

    – Scadenziario

    Spese universitarie: indicatori patrimoniali aggiornati ogni anno

    Per beneficiare di una borsa di studio occorre soddisfare alcuni requisiti di carattere economico e di merito. Sotto il primo profilo, l'articolo 8, comma 3, del Dlgs 68/2012 prevede che le condizioni economiche dello studente siano individuate sulla base dell'Isee (disciplinato dal Dpcm 159/2013,

    – di Amedeo Di Filippo

    E-fattura senza avvio a scaglioni, modello precompilato nell'app

    Non solo sulle App e sui software messi a disposizione (dove si sta studiando un modello di e-fattura precompilata attingendo ai dati già presenti in Anagrafe tributaria) come sollecitato dai deputati del Movimento 5 Stelle.

    – di Marco Mobili e Giovanni Parente

    Comunicazione periodica intermediari finanziari

    Termine ultimo per la Comunicazione, all'Anagrafe tributaria, dei dati relativi ai soggetti con i quali sono stati intrattenuti rapporti di natura finanziaria.

    – Scadenziario

    Comunicazione periodica intermediari finanziari

    Termine ultimo per la Comunicazione, all'Anagrafe tributaria, dei dati relativi ai soggetti con i quali sono stati intrattenuti rapporti di natura finanziaria. ... Modalità e termini di comunicazione dei dati all'Anagrafe Tributaria da parte degli operatori finanziari di cui all'articolo 7, Sesto comma, del decreto del Presidente della Repubblica 29 settembre 1973, n. 605, e successive modificazioni.

    – Scadenziario

    Dichiarazione dei redditi: scadenze e sanzioni dopo la lettera di anomalia

    ettera di anomalia, che scaturisce dall’incrocio dei dati che convergono nel sistema dell’Anagrafe tributaria e ha lo scopo di favorire l’emersione di redditi non dichiarati o la correzione di dati non corretti presenti nei modelli inviati.

    – di Mario Cerofolini e Lorenzo Pegorin

    Come «risvegliare» i contratti assicurativi dimenticati

    L’attività di ricerca è stata possibile grazie alle verifiche delle compagnie e inviate all’Ivass e al successivo incrocio dei codici fiscali da parte dell’Authority con l’Anagrafe Tributaria.

    – di Federica Pezzatti

1-10 di 1047 risultati