Parole chiave

Alternanza scuola-lavoro

La legge 107/2015 di riforma della scuola ha potenziato i percorsi di alternanza scuola-lavoro già previsti nel nostro ordinamento, prevedendone una durata complessiva, per aumentare le opportunità di lavoro e le capacità di orientamento degli studenti. I percorsi di alternanza, negli istituti tecnici e professionali, nel secondo biennio e nell’ultimo anno del percorso di studi, hanno una durata di almeno 400 ore e, nei licei, di almeno 200 ore nel triennio.

Ultimo aggiornamento 07 agosto 2017

Ultime notizie su Alternanza scuola-lavoro

    Lavorare con i videogiochi, già dagli anni di scuola

    Oltre ad essere un mix di creatività e tecnologie, i video games sono anche un settore al quale si può guardare dal punto di vista lavorativo. Giocare ai videogiochi è una attività che coinvolge persone in tutto il mondo, giovani e meno giovani. Far evolvere la passione per i videogiochi in un lavoro, può essere una opportunità per gli adolescenti che siano molto interessati a questo settore. Un esempio concreto è il recente protocollo d'intesa siglato dall'Istituto Tecnico Industriale Statal...

    – Gabriele Caramellino

    Talento e sguardo al futuro: così si sceglie la scuola giusta

    Uno studente su sette fugge dai banchi prima del tempo. E più o meno altrettanti ripetono il primo anno delle superiori. Bastano questi due numeri a riassumere la delicatezza della scelta che 500mila ragazzi e ragazze stanno compiendo in questi giorni. A loro e ai loro genitori Il Sole 24 Ore ha

    – di Eugenio Bruno

    La disoccupazione strutturale va combattuta nelle università

    Partiamo dalle brutte notizie. Secondo i dati Eurostat usciti ieri, lo scorso novembre la disoccupazione giovanile in Italia, corretta per stagionalità, ha segnato il 31,6 per cento. Per i genitori di giovani in cerca di lavoro e sotto i 25 anni questo indica come quasi uno su tre dei loro figli

    – di Francesco Trebbi*

    Ai licei si studia tanto, agli istituti tecnici meno, ai professionali quasi niente

    E' indubbio che sia diffusa l'equazione ti piace studiare e vai bene a scuola, devi andare al liceo, studi ma non ami passare tutto il pomeriggio sui libri e vai così così devi andare al tecnico, studiare proprio non ti piace e vai maluccio a scuola, allora devi andare al professionale senza passare

    – di Daniele Grassucci

    Investire nella formazione per un'idea nuova del lavoro

    Quale idea di lavoro e di impresa emerge dai primi provvedimenti della nuova legislatura? E' giustamente prioritario il dibattito sull'impatto economico complessivo dei provvedimenti e sulla tenuta dei conti pubblici, ma è importante fare anche una lettura degli impatti non solo economici, ma

    – di Franco Amicucci

    Scuola

    85/ Alternanza scuola-lavoroCambia nome in "percorsi per le competenze trasversali e per l'orientamento" e, già da quest'anno scolastico, riduce le durate. Almeno 90 ore per gli studenti dell'ultimo triennio dei licei (da 200 ore), 150 (al posto di 400) negli istituti tecnici; 210 nei professionali

1-10 di 770 risultati