Parole chiave

Aliquota contributiva

È percentuale di contribuzione calcolata sul reddito che lavoratori e datori di lavoro devono versare, cioè somme di danaro, diversamente calcolate a seconda del tipo di attività svolta, che alimentano un monte ( detto Fondo, Cassa o Gestione previdenziale ) cui si attinge nel corso della vita lavorativa in caso di cessazione del rapporto di lavoro o per una diminuzione della capacità lavorativa (sostegno al reddito) oppure alla fine della vita lavorativa per la liquidazione della pensione.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Datore di lavoro |

Ultime notizie su Aliquota contributiva

    I professionisti travolti dalla crisi e la riforma che non può mancare

    Post di Valentina Restaino, avvocata penalista e sindacalista del lavoro autonomo per MGA sindacato nazionale forense -  Con gli emendamenti già approvati alla Camera alla legge di bilancio i lavoratori iscritti agli albi professionali si confermano figli di un dio minore. Mentre l'emergenza coronavirus, drammatica per tutto il paese, sta rivelando in modo dirompente quanto i lavoratori autonomi siano stati, nella società del mercato e della concorrenza, abbandonati alla crisi iniziata nel 200...

    – Econopoly

    Bonus 600 euro, Tridico: «Abbiamo chiuso il sito dell'Inps, segnalati attacchi hacker»

    L'Inps ha chiuso per diverse ore il proprio sito, dopo il boom di accessi e gli attacchi hacker subiti. Proprio il 1� aprile si era aperto il canale telematico per inviare le domande per il bonus da 600 euro riservato a 5 categorie: liberi professionisti e co.co.co; autonomi iscritti alle gestioni speciali; stagionali del turismo; lavoratori agricoli; addetti dello spettacolo

    – di Francesca Barbieri

    Quota 100, chi ignora Samuelson lo fa a nostro rischio e pericolo

    Alle pensioni liquidate dopo la riforma Fornero, entrata in vigore nel 2012, concorrono due quote: la maggiore è la pensione retributiva maturata prima della riforma stessa, mentre l'altra è la pensione contributiva maturata dopo. Alla pensione retributiva del "quotista" di sesso maschile che nel

    – di Sandro Gronchi*

    Riscatto laurea: la chance del cumulo o della totalizzazione

    La questione del riscatto del corso di studi universitario diventa più intricata nel momento in cui l'assicurato sia iscritto in due o più gestioni previdenziali. Una situazione che oggi è sempre più diffusa e che riguarda, ad esempio, coloro che hanno lavorato come dipendenti, come lavoratori

    – di Aldo Forte

    Crescita «clausola di garanzia» per i conti previdenziali

    La vera clausola di garanzia per la sostenibilità dei nostri conti previdenziali si chiama più crescita e più occupazione. Sembra banale ribadirlo, in realtà il tema non è come dovrebbe essere al centro del dibattito politico. Questione strutturale decisamente più rilevante del sostegno, pur

    – di Dino Pesole

1-10 di 1517 risultati