Parole chiave

Algoritmo

Gli algoritmi che governano i motori di ricerca, oggetto del contendere fra Google e Ue e comunque in generale fra il colosso di Mountain View e i suoi detrattori, sono i porcessi informatici e le formule che trasformano le richieste dei navigatori in risposte. Attualmente gli algoritmi di Google si basano su oltre 200 “indizi” che consentono di intuire che costa si sta realmente cercando. Questi segnali includono i termini presenti sui siti web, l’attualità dei contenuti, l’area geografica e il Page Rank

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Internet | Google |

Ultime notizie su Algoritmo

    Perché sarà sempre più complesso misurare l'inflazione

    Il «2% a medio termine» è l'obiettivo di inflazione della Bce stabilito dalla nuova Strategia, diventerà il punto di riferimento «semplice, chiaro e facile da comunicare» della prossima riunione del Consiglio direttivo che si terrà il 22 luglio. Il nuovo target al 2% simmetrico innescherà a cascata una serie di riformulazioni, a cominciare dalla nuova dichiarazione di politica monetaria per poi passare alla forward guidance e fors'anche oltre. Qui l'articolo integrale su 24+. Per discutere di i...

    – Infodata

    Senza meritocrazia le eccellenze non possono emergere

    Nel dibattito sul nostro sistema universitario si è, da ultimo, intensificato l'allarme sul presunto dilagare, in quel sistema, di meritocrazia e competizione, a danno tanto dello sviluppo sociale che del pensiero critico. A me pare che questo allarme sia eccessivo e che anzi la valutazione delle

    – di Fabio Rugge

    Rimpasto a Londra, agli Esteri una fedelissima di Johnson

    LONDRA - Rimpasto di Governo importante ma senza sorprese in Gran Bretagna: il premier Boris Johnson ha cambiato la sua squadra eliminando alcuni vecchi alleati e nominando nuovi ministri degli Esteri, della Giustizia e dell'Istruzione.L'obiettivo del rimpasto è stato «creare una squadra forte e

    – di Nicol Degli Innocenti

    Xiaomi, arrivano i nuovi smartphone della gamma 11 e tanteli device per la Smart Life

    Xiaomi arricchisce la gamma di smartphone della famiglia "11" proponendo 3 nuovi modelli, che, come specifica il brand cinese sono destinati ai creator. Il top di gamma dei tre nuovi arrivati è lo Xiaomi 11T Pro, con cui debutta la tecnologia proprietaria Xiaomi HyperCharge. Erogando 120 W questa consentirà una ricarica completa in soli 17 minuti. La dotazione tecnica dell'11T Pro si basa sul SoC Qualcomm Snapdragon 888, mentre il comparto fotografico si compone di una tripla fotocamera da 108 ...

    – Mario Cianflone

    Come cambierà il mercato del lavoro nel prossimo decennio? I 20 mestieri che rischiano di più

    Il Bureau of Labor Statistics (BLS) degli Stati Uniti prevede che dal 2020 al 2030 verranno creati 11,9 milioni di nuovi posti di lavoro, con un tasso di crescita complessivo del 7,7%. Tuttavia, alcuni posti di lavoro hanno un tasso di crescita che supera di gran lunga questo livello. In questa infografica di Visual Capitalist, vengono utilizzati i dati BLS per mostrare i mestieri in più rapida crescita e in più rapida diminuzione e i rispettivi compensi. Se ci concentriamo sui lavori che cre...

    – Infodata

1-10 di 3228 risultati