Parole chiave

Aifmd

La direttiva comunitaria 2011/61/Ue (Aifmd) sui gestori di fondi di investimento alternativi contiene le regole applicabili ai gestori di tutti i fondi di investimento diversi da quelli ricompresi nella direttiva 2009/65/Ce e prevede l'applicazione agli operatori stessi di regole di condotta, di trasparenza informativa e di requisiti patrimoniali, organizzativi e di controllo del rischio analoghi a quelli previsti per le società di gestione di fondi comuni armonizzati

Ultimo aggiornamento 03 maggio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Fondi comuni |

Ultime notizie su Aifmd

    Consob e Ico, scatta il primo stop a un'offerta di criptovalute

    Tale strumento dirompente ha suscitato l’attenzione dei regolatori di mezzo mondo, a partire dalla Sec nel luglio 2017 fino all’Esma nel novembre 2017 (Esma 50-157-828) in cui si invitava gli emittenti a valutare se le proprie attività potessero rientrare o meno nella Direttiva Prospetto, nella Mifid, nella Aifmd ovvero nella IV Direttiva Antiriciclaggio.

    – di Stefano Capaccioli e Pierangelo Soldavini

    Bond, Npl e cartolarizzazioni nel mirino delle Cayman

    Bond, cartolarizzazioni, immobili sono i tre ambiti sotto la lente dei fondi delle Cayman Islands inserite nella white list italiana con il provvedimento agostano del ministero dell'Economia e Finanze (si veda Il Sole 24 Ore del 23 agosto).?La «lista dei buoni» ha conseguenze positive per questi

    – di Vitaliano D'Angerio

    Immobiliare: Kryalos acquista Henderson Gi sgr, Bottelli nuovo a.d

    Kryalos Investments, fondata da Paolo Bottelli, ha finalizzato l'acquisizione del 100% di Henderson Global Investors sgr in seguito all'ottenimento dell'autorizzazione da parte di Banca d'Italia all'operazione. Henderson Global Investors faceva parte di Th Real Estate costituita nel 2005 e che

    – di Radiocor

    Ubs scommette sull'Italia attraverso una Sgr dedicata

    E' sempre stata l'esempio della riservatezza elvetica, ma adesso Ubs gioca a carte scoperte in Italia. Dove ha deciso di creare una Sgr immobiliare per catalizzare le richieste degli investitori che credono nel real estate italiano....

    – di Paola Dezza

    La gara ad ostacoli tra Borse europee e Wall Street

    Chi è più veloce più, ma, soprattutto, chi ha più tenuta? "I listini azionari mondiali - sottolinea Nicola Borzi della redazione di Plus24 anticipando i contenuti del numero in edicola domani con il Sole 24 Ore - corrono da lungo tempo: Wall Street e l'indice Stoxx 600 hanno aggiornato di recente i massimi storici, da gennaio a oggi i loro rendimenti calcolati in euro sono a doppia cifra. Da qualche seduta però le tensioni internazionali e i dati macro contrastanti hanno introdotto nuovi element...

    – Massimo Esposti

    Borse e utili societari, l'Europa può battere Wall Street

    I listini azionari mondiali corrono da lungo tempo: Wall Street e l'indice Stoxx 600 hanno aggiornato di recente i massimi storici, da gennaio a oggi i loro rendimenti calcolati in euro sono a doppia cifra. Da qualche seduta però le tensioni internazionali e i dati macro contrastanti hanno

    – Nicola Borzi

    Rimborso anticipato fondi e ruolo soci Sicaf: il real estate ora ha più appeal

    Il ritorno dei capitali esteri nel real estate italiano e l'attesa, o speranza, che anche gli investitori nostri connazionali tornino a pensare che è il momento di tornare a comprare il mattone spinge a migliorare i veicoli di investimento esistenti. Prima le Siiq, che sono state decisamente rese

    Le Sgr e la guerra delle fee

    La competizione tra le Sgr italiane del mattone ora si porta su larga scala. Quando entrerà in vigore la direttiva europea sui gestori degli investimenti alternativi (AIFMD) - è attesa per gennaio ma qualcuno sposta già la lancetta al prossimo giugno (da noi ci vogliono due anni per recepire una direttiva europea che in altri Paesi è già in vigore da mesi e mesi) - la competizione scatterà su scala più ampia e le Sgr italiane per andare all'estero dovranno pensare in "grande". Maturare e sceglie...

    – Paola Dezza

    Quale futuro per le Sgr immobiliari?

    E' tempo di bilanci per le Sgr immobiliari. Dopo le ultime fusioni ci sono tavoli di lavoro aperti ma all'orizzonte non ci sono operazioni imminenti. Sul mercato ci sono alcune strutture in vendita, ma che stentano a trovare un partner di lungo periodo. Certo è che si alza ancora la soglia dei valori di asset under management che rendono redditizia una struttura di tal fatta. E con le fee in contrazione è chiaro che se non cresce la massa gestita, difficile di questi tempi, non si parla certo di...

    – Paola Dezza

1-10 di 11 risultati