Parole chiave

Affitti brevi

Ai fini della manovrina (Dl 50/2017) gli affitti brevi sono le locazioni di case con durata non superiore a 30 giorni, stipulate da persone fisiche al di fuori dell’attività d’impresa. A tali contratti sono equiparate le sublocazioni e i contratti di concessione in godimento a titolo oneroso siglati dal comodatario, se di pari durata. Sono affitti brevi anche quelli che includono le prestazioni di pulizia e fornitura di biancheria o messa a disposizione delle utenze, ma non altri servizi (ad esempio, colazioni e pasti).

Ultimo aggiornamento 23 ottobre 2017