Parole chiave

Acconto Iva

L'acconto Iva è obbligatorio al fine di effettuare il versamento nelle casse erariali nell'anno di "competenza" relativamente all'imposta dovuta per l'ultimo mese o trimestre il cui termine di versamento scade nell'anno successivo. L'acconto Iva può essere calcolato in base a tre diversi metodi: storico, previsionale o analitico.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Acconto Iva |

Ultime notizie su Acconto Iva

    Acconto IVA 2019 - ravvedimento breve

    Adempimento: Termine ultimo per la regolarizzazione, tramite ravvedimento breve (1/10 del minimo), del versamento dell'importo dovuto a titolo di acconto Iva 2019 in data 27 dicembre 2019.Con decorrenza 1.1.2020 la misura del saggio degli interessi legali (art. 1284 c.c.) è fissata allo 0,05% (D.M.

    – Scadenziario

    Versamento acconto IVA 2019

    Adempimento: Termine ultimo per il versamento dell'acconto Iva. L'acconto Iva può essere calcolato scegliendo, in base alla convenienza, tra tre diversi metodi di calcolo. In particolare, è possibile adottare uno dei seguenti metodi:- storico, pari all'88% dell'ultimo periodo dell'anno precedente

    – Scadenziario

    La verità, vi prego, sull'evasione fiscale!

    L'autore del post è Stefano Capaccioli, dottore commercialista, fondatore di Coinlex, società di consulenza e network di professionisti sulle criptovalute e soluzioni blockchain, nonché presidente di Assob.it - Chi nega l'esistenza dell'evasione, è evasore lui stesso (Da il "Malleus Tributarium" di H. Kramer e J. Spranger, 1487). La lotta all'evasione è diventata un mantra, un rito collettivo di epurazione dei mali che attanagliano il paese, vuota litania del "pagare tutti per pagare di meno" ...

    – Econopoly

1-10 di 120 risultati