Aziende

Parmalat

Parmalat è una società per azioni operante nel settore del latte e dei suoi derivati e delle bevande a base di frutta.

È la più grande azienda europea in questo settore e conta stabilimenti in tutto il mondo, soprattutto in Sud America, Australia e Canada.

Parmalat è stata fondata nel 1961 da Calisto Tanzi a Collecchio in provincia di Parma. Grazie alla grande richiesta di latte UHT degli anni ’70 la Parmalat cresce e comincia a imporsi prima a livello italiano e poi a livello europeo. Negli anni ’90, in seguito alla quotazione in Borsa, Parmalat comincia una serie d’importanti acquisizioni in tutto il mondo. Il gruppo Parmalat si arricchisce così anche di aziende non operanti nel settore del latte come la società calcistica A.C.Parma, Odeon Tv e il gruppo di villaggi Parma Tours.

Il 2003 per Parmalat è l’anno più difficile: l’azienda è protagonista di un grave crack finanziario ed è costretta a dichiarare lo stato di crisi. Parmalat si salva grazie all’intervento del Ministero delle Attività Produttive che nomina Enrico Bondi Commissario Straordinario e ammette buona parte delle società del Gruppo Parmalat alla procedura di amministrazione straordinaria. La nuova Parmalat nasce nell’ottobre del 2005, viene quotata alla Borsa di Milano ed ha in Enrico Bondi l’amministratore Delegato.

Dal 15 luglio 2011 è controllata dal Gruppo francese Lactalis (87, 7% delle azioni).

Lavorano in Parmalat oltre 27.000 persone tra Europa, le Americhe, Africa e Australia. Il Gruppo ha una presenza diretta in 24 Paesi e conta 92 siti produttivi e un fatturato di 6,4 miliardi (dati 2016).

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Imprese | Italia | Calisto Tanzi | Borsa Valori | Gruppo Parmalat | Società per Azioni | Borsa di Milano | A.C.Parma | Canada | Africa | Enrico Bondi | Odeon Tv | Australia |