Ultime notizie:

Parlamento

    Il futuro dei parlamenti tra riforma e continuità

    Nel suo editoriale domenicale (Da Roma a Bruxelles, i dilemmi dei Parlamenti, 13 ottobre 2019) puntuale e acuto come sempre, Sergio Fabbrini si riferisce alle vicende della settimana appena trascorsa a Bruxelles e a Roma - la bocciatura di Sylvie Goulard da parte del Parlamento europeo e

    – di Nicola Lupo

    Manovra, dal cuneo fiscale al superticket alla flat tax: come cambiano le tasse

    Alleggerimento della pressione fiscale e parallelamente più tasse. Sono le due facce della stessa medaglia. La medaglia è quella del decreto fiscale e del disegno di legge di Bilancio 2020 approvati «salvo intese» dal consiglio dei ministri nella notte del 15 ottobre, nel quadro del il Documento programmatico di bilancio trasmesso a Bruxelles

    – di An.C.

    Clima, l'appello di Nava: «Dai privati serve di più»

    L'ex presidente Consob oggi direttore del dipartimento per la Stabilità finanziaria a Bruxelles: «Per l'emergenza ambientale e adeguarsi agli obiettivi di Parigi sul cambiamento climatico servono 250-300 miliardi di euro l'anno soltanto in Europa. Il pubblico non può fare tutto, spazi per il mercato»

    – di Mara Monti

    Buchmesse: cresce l'export del libro italiano, +9% nel 2018

    E a proposito di impegno politico, dal Salone del libro di Francoforte è anche partita l'iniziativa di una petizione di un gruppo di editori europei e operatori del mondo editoriale che ha lanciato un appello al Parlamento europeo, nella persona del suo presidente David Sassoli, perché metta in atto tutte le possibili azioni per fermare il massacro dei curdi.

    – di Lara Ricci

    «Salvo intese» e la veduta corta sul caso Italia

    L'espressione sta a significare che il decreto del governo è stato approvato nelle sue linee maestre, ma che occorre definirne i dettagli prima di presentare il testo al Parlamento: il più delle volte numeri, che sono poi l'architrave di ogni manovra.

    – di Guido Gentili

    Accountability: l'insostenibile pesantezza della vera responsabilità

    Proprio per questa ragione qualsiasi norma uscirà dal parlamento europeo non potrà fare a meno di essere sufficientemente "generica" da resistere alla prova del tempo, ma allo stesso tempo abbastanza vincolante da non permettere "vie di fuga".

    – di Alessandro Curioni

    Tasse bellissime ma con queste aliquote non stupisce tanta evasione

    Con l'approvazione del Parlamento, le allora sconosciute clausole IVA acquistarono validità ed efficacia. ... Subito dopo, il Governo Monti, che allora godeva di un'ampia quanto titubante maggioranza trasversale in Parlamento e che subentrò a quello presieduto da Silvio Berlusconi sostenuto da una maggioranza di centro-destra, decise addirittura di introdurre l'IMU sulla prima casa, in precedenza abolita dallo stesso governo Berlusconi dando seguito alla promessa proclamata nella campagna...

    – Econopoly

1-10 di 34791 risultati