Ultime notizie:

Parkland

    El Paso, indagini su manifesto anti-immigrati

    Si tratta della più grave strage causata da armi da fuoco negli Usa negli ultimi due anni e una delle dieci peggiori di sempre. E' stata perpetrata da un 21enne armato di un fucile semiautomatico stile AK 47, che ha aperto il fuoo in un centro commerciale della città al confine con il Messico

    – di Marco Valsania

    Green, generazione Z e reputazione: la scossa «giovanile» dei brand

    Per salvare il pianeta bisogna costringere o convincere l'opinione pubblica? Se l'è chiesto Libération in un editoriale che ha fatto il giro del mondo e della rete. Un interrogativo sull'emergenza ambientale, a poche ore dall'Earth Day 2019, la Giornata mondiale della Terra che ricorre lunedì in

    – di Giampaolo Colletti

    All'asta il Donnafugata Resort di Ragusa

    Futuro molto incerto per il Donnafugata Resort di Ragusa dopo il fallimento della società proprietaria, la Donnafugata Resort srl. La struttura, inaugurata nel 2010, che è stata in esercizio provvisorio fino al 30 novembre dell'anno scorso, è stata messa all'asta dal curatore fallimentare

    – di Nino Amadore

    Una astrofisica e un chirurgo italiani tra le 100 persone più influenti al mondo

    L'astrofisica Marica Branchesi e il chirurgo Giuliano Testa sono i due italiani inseriti dal Time nella classifica delle cento personalità più influenti al mondo. Branchesi compare nella categoria Pioneers, Testa in quella Titan. I due italiani sono in bella compagnia: tra i 100 personaggi più

    – di C.A.F.

    Le stragi nelle scuole degli Stati Uniti. I numeri di una tragedia

    L'ultima è stata quella del 15 febbraio in Florida, a Parkland dove 17 persone hanno perso la vita. Dall'inizio del 2018 si tratta della 18esima sparatoria in una scuola, secondo i calcoli di Everytown for Gun Safety. In questa mappa realizzata da Esri Media team si ripercorrere gli ultimi cinque anni. Andando indietro nel tempo quella più grave è avvenuta nella Bath School di Bath Township, nel Michigan. L'omicida, un uomo impegnato nelle attività scolastiche, Andrew P. Kehoe, fece esploder...

    – Infodata

    Usa, più di mezzo milione di persone in marcia contro le armi

    New York - Hanno marciato in centinaia di migliaia in ottocento citta', americane e per solidarieta' nel mondo, da Washington fino a Londra e Tokio. Un fiume umano guidato dagli studenti e partito dal cuore della capitale degli Stati Uniti, dove sono arrivati da ogni parte del Paese in forse mezzo

    – di Marco Valsania

    Svolta di Trump sulle armi ma il Congresso potrebbe bloccarla

    Il vento del cambiamento sulla diffusione delle armi soffia alla Casa Bianca e nella Corporate America. A sorpresa Donald Trump è sceso in campo incoraggiando nuove leggi davvero restrittive su pistole e fucili, sfidando la resistenza della potente lobby della National Rifle Association e di molti

    – di Marco Valsania

1-10 di 30 risultati