Persone

Papa Francesco

Papa Francesco, il cui nome è Jorge Mario Bergoglio, è il 266° Pontefice. Di nazionalità argentina è nato a Buenos Aires il 17 dicembre 1936 da famiglia di origini piemontesi.

Gesuita, nel suo ordine religioso è entrato nel 1958, divenendo sacerdote nel 1969. Per la Compagnia di Gesù ha ricoperto vari incarichi: professore di letteratura e psicologia, maestro dei novizi, provinciale, rettore della Facoltà teologica di san Miguel. Nel 1992 il cardinal Quarracino lo ha voluto vescovo ausiliare e coadiutore nel 1998; la Conferenza episcopale argentina lo ha eletto suo secondo vicepresidente; il 21 febbraio 2001 Giovanni Paolo II lo ha nominato cardinale.

Il 13 marzo 2013 è stato eletto Papa nel conclave, scegliendo il nome di Francesco per la prima volta nella storia pontificia.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Papa Francesco | Giovanni Paolo II | Compagnia di Gesù | Jorge Mario Bergoglio |

Ultime notizie su Papa Francesco

    I cattolici e il ruolo in politica nell'era di Papa Francesco

    Partendo da questo assunto sin dalla dedica ai figli, il giornalista di Rai Vaticano Massimo Enrico Milone racconta con efficacia la Pandemia della politica, Guida Editori, in un saggio che è un focus sui cattolici nell'era di Papa Francesco.

    – di Annarita D'Ambrosio

    Storia di Lucia, il lavoro che salva

    Un laboratorio che accoglie donne vittime di violenza e le guida verso l'autonomia. Con loro anche un uomo, con un passato da violento e una vita da ricostruire

    – di Cristina Carpinelli

    All'Italia la grande occasione sul debito globale

    Cancellarlo è forse impossibile, congelarlo o prolungarlo è quasi scontato. Senz'altro, l'immenso debito globale andrà rinegoziato. Era evidente prima della pandemia, ora il nuovo record di 270mila miliardi di dollari toccato a livello globale a fine settembre (come ha scritto Vito Lops sul Sole di oggi e come si vede nella figura qui sotto) lo rende necessario. Perché la corsa agli stimoli fiscali anti-Covid non solo ha gonfiato l'ammontare del debito pubblico più quello privato fino a quattro ...

    – Marco Ferrando

    Un nuovo modello di sviluppo per i giovani

    Ci troviamo di fronte a una svolta epocale, di carattere antropologico, sociologico, economico e ambientale, nonché culturale e spirituale. La svolta antropologica è data dalla presa di coscienza che questa epidemia ci ha posto dinanzi, "schiaffeggiandoci" senza mezzi termini, facendoci percepire

    – di padre Enzo Fortunato

    Se il libro è condiviso, una conversazione con Nello Barile, Marco Calabrò, Paolo Costa, Felice Limosani, Gino Roncaglia, Joseph Sassoon.

    "Nel regno digitale immateriale", scrive Kevin Kelly, "dove nulla è statico o fisso, tutto è in divenire, anche il libro diventa un librare, evolvendo da cartaceo a digitale, confrontandosi con altri sistemi di comunicazione e apprendimento". Se il libro diventa un "librare": questo il titolo/quesito/ipotesi che ci conduce in un viaggio su cosa è stato, cos'è oggi e cosa sarà domani il libro, attraverso Dieci Conversazioni con scrittori, editori, esperti. Come guida per orientarci in questo camm...

    – Marco Minghetti

    Eterosessuali o omosessuali si nasce

    "Biologia dell'omosessualità. Eterosessuali o omosessuali si nasce, non si diventa" di Jacques Balthazart è in libreria per itipi di Bollati Boringhieri

    – di Gilberto Corbellini

1-10 di 2428 risultati