Ultime notizie:

Paolo Veneziano

    La libreria bottega che racconta Venezia e la sua storia in tutto il mondo (una impresa di coppia)

    E' iniziata online nel 2008 con due Billy, le librerie Ikea, in casa, e una "appassionata gestazione". Poi lo spazio necessario è aumentato ed è stato scelto un piccolo spazio in via Gerlin, non proprio in centro a Mestre. Doveva servire come magazzino, ma chi cercava un libro ha iniziato a venire fin qui, e il magazzino è diventato libreria. Si chiama La bottega di Manuzio - in onore alla città di Aldo Manuzio, antica culla del libro a stampa - ed è una libreria-bottega, "dove sono scrupolosame...

    – Barbara Ganz

    Record per i grandi maestri dell'arte italiana classica a Londra

    Le grandi case d'asta e gallerie londinesi hanno dedicato la prima settimana di luglio al mercato di dipinti ed oggetti antichi, con una serie d'incanti ed eventi che hanno portato all'attenzione dei collezionisti un settore che in passato ha sperimentato significative difficoltà a stare al passo

    – di Giovanni Gasparini

    La Serbia tiene in ostaggio otto capolavori italiani trafugati da Hitler

    Otto "prigionieri di guerra" sono ancora in ostaggio nelle sale del Museo nazionale di Belgrado a più di settant'anni dalla fine del Secondo conflitto mondiale. Sono otto opere d'arte di inestimabile valore trafugate dall'Italia nel 1943 sui treni speciali del luogotenente di Hitler, il maresciallo

    – di Roberto Galullo e Angelo Mincuzzi

    Palazzo Chiericati rinnovato

    La riapertura dell'ala novecentesca di palazzo Chiericati a Vicenza, che consegue a quella del Museo Civico nel 2013, darà tono alla città, la cui fisiologica "attiva flemma" oggi è afflitta da dolenti note bancarie. Per salutare contrasto, nei giorni scorsi si sono festeggiati alcuni eventi

    – di Marco Bona Castellotti

    Old master, le prossime aste presentano il mercato di mezzo con qualche occasione -

    Il mercato 'medio' dei dipinti dei maestri antichi, con valori tra 20.000 e 100.000 euro, è in fase di riassestamento perché il gusto nell'arredamento si è spostato verso decorazioni più moderne e la crisi economica ha eroso il potere d'acquisto della classe media. Lontano da essere estinto, questo

    – di Roeland Kollewijn

    La Serenissima guardò all'Egitto

    In principio fu San Marco. Fu lui a legare indissolubilmente la Serenissima con l'Egitto, e ben prima che due veneziani ne trafugassero il corpo da Alessandria nell'anno 828 della nostra era. La sua vita oscura fu plasmata ad arte proprio dalla Chiesa copta che lo volle suo fondatore in

    Il Guariento degli arcangeli

    Una mostra, distribuita in diverse sedi, riporta in piena luce uno dei grandi protagonisti del Trecento padovano - La sequenza emozionante di tavole e affreschi di un maestro che seppe coniugare Giotto e la cultura bizantina

    Il Guariento degli arcangeli

    Una mostra, distribuita in diverse sedi, riporta in piena luce uno dei grandi protagonisti del Trecento padovano - La sequenza emozionante di tavole e affreschi di un maestro che seppe coniugare Giotto e la cultura bizantina

    – di Marco Bona Castellotti

1-10 di 14 risultati