Persone

Paolo Scaroni

Paolo Scaroni è un banchiere ed alto dirigente, attualmente Vicepresidente dalla banca d'affari britannica Rothschild. Ha ricoperto numerosi incarichi di prestigio, tra cui quello di Amministratore Delegato di Enel (2002-2005) e di ENI (2005-2014). Scaroni siede inoltre nei Consiglio di Amministrazione de Il Sole 24 ore, del Teatro alla Scala, di Generali e fa parte del consiglio di sorveglianza di ABN Amro e della Columbia University.
Diplomatosi al Liceo Classico "Antonio Pigafetta" di Vicenza, Paolo Scaroni si laurea in economia all’Università Bocconi e consegue un master in business administration alla Columbia University di New York.

Inizia la sua carriera professionale nella società di consulenza McKinsey. Ricopre presto ruoli di rilievo in diverse società, tra cui il gruppo Saint-Gobain e Techint, per la quale gestisce le privatizzazioni delle controllate SIV, Italimpianti e Dalmine.
Dal 1997 al 1999 è presidente del Vicenza calcio.

Paolo Scaroni lavora anche all’estero: nel 1996 si trasferisce in Gran Bretagna dove ricopre la carica di amministratore delegato di Pilkington fino al 2002, anno in cui abbandonerà l'incarico per diventare amministratore delegato e direttore generale di ENEL.

Durante il suo incarico in ENEL completa la cessione della società controllata Wind.

Visti i risultati ottenuti in ENEL, nel 2005 viene nominato Amministratore Delegato di Eni, portando la società a profitti record nel 2006, grazie anche all'elevato prezzo del petrolio.

Dal 2014 è diventato Vicepresidente di Rothschild.

E' stato insignito delle seguenti onorificienze:

— Ufficiale dell'Ordine della Legion d'Onore (Francia, novembre 2007);

— Cavaliere del Lavoro (Roma, 2014).

E' sposato con Francesca Zanconato, i due hanno tre figli: Clementina (1974), Bruno (1977) ed Alvise (1986).

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Management | Paolo Scaroni | Amministratore delegato | Enel | Legione d'onore | Eni | Techint | Bocconi | Wind | Francesca Zanconato | Rothschild | Saint-Gobain | Antonio Pigafetta | Amministrazione de Il Sole | Pilkington | Generali | Vicenza | ABN Amro | SIV |

Ultime notizie su Paolo Scaroni

    Caso De Siervo, anche l'Uefa «spegne» i cori razzisti

    Polemiche sulla frase dell'amministratore delegato della Lega Serie A che in un audio rubato afferma di voler evitare che i registi riprendano la curva. Censura? Lo abbiamo chiesto all'avvocato della Lega Serie A

    – di Francesca Milano

    Calzature, il Politecnico del Brenta cambia passo

    Nella Riviera del Brenta - a cavallo fra le province di Venezia e Padova - si producono calzature da donna di tipo classico e di fascia medio-fine e fine per i marchi più prestigiosi della moda italiana e internazionale. Una produzione che vanta oltre sette secoli di tradizione, a partire dai

    – di Barbara Ganz

    Eni-Saipem: in appello chiesta condanna ex ad Scaroni a 6 anni e 4 mesi

    La Procura generale di Milano, con il sostituto procuratore Massimo Gaballo, ha chiesto di condannare a 6 anni e 4 mesi per corruzione internazionale l'ex ad di Eni e attuale presidente del Milan Paolo Scaroni, nell'ambito del processo in appello sul presunto pagamento di tangenti in Algeria per far ottenere dei contratti a Saipem (partecipata di Eni)

    La Sport Industry italiana corre tra grandi eventi, stadi e digital innovation

    Grande successo per la IV edizione del «Sport & Business summit» organizzato a Milano il 4 novembre dal Sole 24 Ore che ha confermato la costante crescita di interesse e di rilevanza economica del settore con un pubblico di oltre 300 professionisti e addetti ai lavori

    – di Marco Bellinazzo

    Nuovo San Siro: ecco le 16 condizioni imposte dal Comune di Milano per il sì

    Il Consiglio comunale vota a favore del nuovo impianto, ponendo dei vincoli. Per l'ad dell'Inter Antonello le modifiche devono essere sostenibili. Il presidente del Milan Scaroni non esclude un piano b ma il sindaco Sala avverte: «Il progetto dei club come è oggi non è accettabile»

    Milan, allo studio il modello azionario e di business del Bayern Monaco

    Il Milan e il suo azionista Elliott studiano il modello di business di uno dei club europei più titolati, il Bayern di Monaco. Infatti, secondo indiscrezioni, il fondo americano nei mesi passati avrebbe esaminato con interesse la possibilità di "replicare" sul Milan la tipologia di azionariato della società di Monaco di Baviera

    – di Carlo Festa

    Inter, Milan e il nuovo stadio: sarà una scelta vincente restare insieme?

    Si è svolta il 26 settembre al Politecnico di Milano la presentazione relativa al nuovo stadio a Milano: si tratta, come noto, di un'iniziativa congiunta dei due club milanesi, entrambi reduci da profonde riorganizzazioni societarie e finanziarie eppure pronti a questa nuova sfida. Paolo Scaroni e Alessandro Antonello, rispettivamente Presidente del Milan ed Amministratore Delegato dell'Inter, hanno illustrato l'iniziativa: un budget complessivo di 1,2 miliardi, circa 60 mila spettatori di capi...

    – Leonardo Dorini

    San Siro, ecco «Cattedrale» e «Due Anelli»: i progetti in corsa per il nuovo stadio

    Il primo progetto è firmato dallo studio di architettura americano Populous, che ha seguito il nuovo stadio di Wembley e lo stadio del Tottenham, il secondo da Manica Architecture-Sportium, con l'architetto David Manica. Escluse quindi le proposte di Hok e di Stefano Boeri, che tra le altre cose a Milano ha ideato il Bosco Verticale

    – di Marco Bellinazzo

    Liquidazioni d'oro / Moretti, Scaroni, Conti: le buonuscite dei manager pubblici

    Mauro Moretti ha lasciato la guida dell'ex Finmeccanica, alla quale ha cambiato nome in Leonardo, il 16 maggio 2017. E' stato in carica tre anni, nominato da Matteo Renzi e sostituito da Paolo Gentiloni, che ha messo al suo posto l'ex banchiere Profumo dopo la condanna in primo grado di Moretti a

1-10 di 907 risultati