Ultime notizie:

Paolo Pirani

    Nel settore energia scatta l'aumento di 120 euro

    Il rinnovo del contratto del comparto energia aggiunge una nuova pietra (la prima è stata messa nell'estate del 2018 dalla chimica farmaceutica) al modello "salarialista", su cui c'è una spinta molto forte da parte dei sindacati, come mostrano anche le piattaforme sindacali varate per molti

    – di Cristina Casadei

    Energia, siglato rinnovo contratto per 40mila addetti: aumento di 120 euro nel triennio

    Dopo quasi 9 mesi di trattative è stata siglata , nella notte tra mercoledì 18 e giovedì 19 settembre, tra Confindustria-Energia e i sindacati di categoria Filctem-Cgil, Femca-Cisl, Uiltec-Uil l'ipotesi di accordo per il rinnovo del contratto di lavoro 1 gennaio 2019 - 31 dicembre 2021 del settore energia e petrolio: più di 40.000 i lavoratori interessati

    All'Italian Energy Summit fari puntati sulla sostenibilità

    L'Italian Energy Summit, organizzato da 24Ore Business School in collaborazione con Il Sole 24 Ore, si concentra quest'anno sulle sfide imposte dalla transizione energetica e dal trend della sostenibilità.Giunto quest'anno alla diciannovesima edizione, il Summit, si svolgerà lunedì 23 e martedì 24

    Esso vende all'Algeria la raffineria siciliana di Augusta

    La compagnia petrolifera texana Esso vende agli algerini della Sonatrach la grande raffineria di Augusta, sulla costa orientale della Sicilia, in provincia di Siracusa, una delle maggiori raffinerie italiane e il nucleo fondante attorno a cui è nato l'intero petrolchimico siracusano di Priolo e

    – di Jacopo Giliberto

    Eni apre ai suoi 20mila dipendenti lo smart working per mamma e papà

    Se mamma e papà sono smart worker, sono più produttivi. E' una loro percezione, ma è confermata, seppure con percentuali più basse, anche dai capi. Tra una percezione e l'altra, però, la produttività per l'azienda comunque aumenta. Dopo aver introdotto con un progetto pilota lo smart working sulla

    – di Cristina Casadei

    Chimica e Farmindustria calano il Tris per il ponte generazionale

    Nella bilateralità della chimica farmaceutica fa il suo ingresso un nuovo attore, il Fondo di solidarietà, per supportare il traghettamento verso industria 4.0, in un clima di responsabilità sociale. All'anagrafe si chiamerà Tris che sta per tutele, riqualificazione, innovazione, solidarietà e

    – di Cristina Casadei

    Le imprese della chimica tagliano le emissioni del 55%

    Nel 2020 le emissioni di gas serra in Europa dovranno essere ridotte del 20% rispetto ai livelli del 1990, nel 2030 del 40%. Se questi sono gli obiettivi della Ue per tutti, ci sono però alcune eccezioni. Nell'emisfero positivo, la chimica possiamo considerarla una di queste. Rispetto al 1990 ha

    – di Cristina Casadei

    Alla Armani di Settimo piano sociale per gli esuberi

    In attesa del via libera dei lavoratori della Giorgio Armani operations spa di Settimo Torinese, l'ipotesi di accordo siglata da azienda e Filctem-Cgil, Femca-Cisl e Uiltec, è una prima soluzione alla situazione che si è creata nel sito dove vengono prodotti capi di fascia medio alta, in

    – di Cristina Casadei

    Da casa per un giorno a settimana: 7mila addetti Enel in smart working

    Fine della sperimentazione, lo smart working all'Enel diventa strutturale. Archiviato positivamente il progetto pilota che ha coinvolto oltre 500 lavoratori, il lavoro da casa un giorno alla settimana diventa una modalità strutturale all'interno della multinazionale che ha deciso di estenderla a

    – di Cristina Casadei

    Tessili, sì al contratto: 90 euro tra welfare e cash

    Ci sono voluti oltre 12 mesi di trattativa e anche 16 ore di sciopero, ma alla fine Smi (Sistema moda Italia) e Filctem, Femca e Uiltec hanno raggiunto un'intesa sul nuovo contratto collettivo nazionale di lavoro che riguarda i 420mila addetti della complessa filiera tessile. Il presidente di Smi,

    – di Cristina Casadei

1-10 di 107 risultati