Ultime notizie:

Paolo Mameli

    Dal rincaro temporaneo del greggio impatto modesto su crescita e inflazione

    Ci mancava solo lo shock petrolifero. Un «crudo risveglio», come scrivono gli economisti di Citigroup. In un'economia globale che frena, con le banche centrali che cercano di ravvivarla in tutti i modi, il super-rincaro del greggio sembra arrivare come il colpo di grazia. Inaspettato. Violento. E,

    – di Morya Longo

    Fiducia delle imprese ai minimi da due anni, male anche le famiglie

    Giù la fiducia delle imprese, in calo anche quella della famiglie. Dicembre non è certo un mese positivo per gli umori rilevati dall'Istat, con frenate che riportano indietro le lancette al passato. La fiducia dei consumatori scende di oltre un punto, da 114,7 a 113,1: un livello più basso si trova

    – di Luca Orlando

    Balzo della produzione industriale

    E adesso qualcuno comincia a crederci per davvero: che, nonostante la debolezza e l'incertezza della ripresa, l'economia italiana sia finalmente arrivata a un punto di svolta.

    – Giovanna Mancini

    Scatto della produzione industriale in giugno: crescita del 5,3%

    E adesso qualcuno comincia a crederci per davvero: che, nonostante la debolezza e l'incertezza della ripresa, l'economia italiana sia finalmente arrivata a un punto di svolta. Dopo i dati positivi rilevati dall'Istat negli ultimi mesi sui consumi e il lieve calo della disoccupazione, anche l'indice

    – di Giovanna Mancini

    La rivalutazione dell'euro sul dollaro raffredda i prezzi. Materie prime permettendo

    La corsa dell'euro sul dollaro, fino a 1.18, potrebbe non essere terminato. Il super euro aiuta il consumatore italiano nell'acquisto di beni e servizi. Quali gli effetti sui consumi? In generale i prezzi si raffreddano e puntellano il potere d'acquisto delle famiglie, fermo da troppo tempo. «C'è senz'altro un effetto positivo sull'inflazione - osserva Paolo Mameli, senior economist di IntesaSanpaolo - e ridà smalto al reddito da lavro. Si stima che il 30% del totale di beni e servizi è importa...

    – Emanuele Scarci

    Pasqua e ponti spingono i prezzi

    Spese per abitazione, acqua, elettricità e combustibili. Ma è anche al combinato di Pasqua e 25 aprile ravvicinati - con il rincaro di prezzi per alberghi, ristorazione e trasporti - che occorre guardare per individuare i "responsabili" dell'aumento dei prezzi al consumo in Italia. Il risultato è

    – Andrea Biondi

    Auto, scatto di Fca in Europa

    Il calendario aiuta ma la spiegazione è soprattutto altrove, in una ripresa corale degli acquisti che rilancia il mercato dell'auto in tutta Europa, con Fca a realizzare la migliore performance tra i maggiori costruttori migliorando sensibilmente la propria quota di mercato.

    – di Luca Orlando

    Industria, crescita oltre le attese: balzo del 6,6% per la produzione

    La crescita della produzione industriale oltre le attese, un balzo del 6,6% su base annua a dicembre, potrebbe avere un impatto anche sul bilancio finale del Pil 2016 (martedì il responso Istat), con l'ipotesi di una crescita tra lo 0,9 e l'1%, oltre le stime del Governo.Il dato Istat, che vede per

    – di Luca Orlando

1-10 di 46 risultati