Persone

Paolo Genovese

Paolo Genovese è nato il 20 agosto del 1966 a Roma ed è un regista italiano, vincitore dell'ultima edizione del David di Donatello col film "Perfetti sconsociuti".

Laureatosi in Economia e Commercio, ha intrapreso la carriera di pubblicitario ed è stato docente di "Tecnica e linguaggio audio visivo" presso l'Istituto Europeo di Design, per poi dedicarsi all'attività di regista e sceneggiatore.

Nel 2002 ottiene la canditatura al David di Donatello col film codiretto con Luca Miniero, "Incantesimo napoletano", mentre nel 2006 dirige la serie televisiva "Nati ieri".

Nel 2007 dirige, sempre insieme a Luca Miniero, il film "Viaggio in Italia - Una favola vera", che verrà trasmesso a puntate durante il talk show politico televisivo in onda su Rai tre, "Ballarò".

Nel 2010 dirige il film comico "La banda dei Babbi Natale", con l'interpretazione del gruppo comico Aldo, Giovanni & Giacomo e con un incasso al botteghino di oltre 20 milioni di euro.

Nel 2013 segue la sceneggiatura di "Un fantastico via vai" per la regia di Leonardo Pieraccioni.

Paolo Genovese ha diretto anche "Immaturi" (2011), "Immaturi - Il viaggio" (2012), "Una famiglia perfetta" (2012), "Tutta colpa di Freud" (tratto dal romanzo omonimo) (2014),
"Sei mai stata sulla Luna?" (2015) e "Perfetti sconosciuti" (2016).

Il 18 aprile del 2016 vince, con "Perfetti sconosciuti", il David di Donatello per il miglior film e la migliore sceneggiatura.

Ultimo aggiornamento 04 maggio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Cinema | Film | Paolo Genovese | Italia | Leonardo Pieraccioni | Giovanni & Giacomo | Luca Miniero | RAI | Babbi Natale | Perfetti sconosciuti |

Ultime notizie su Paolo Genovese

    Quando la casa diventa un set cinematografico

    Basti pensare a “Perfetti sconosciuti” di Paolo Genovese. L’attico dei Parioli in cui si svolge il film è arredato con poltrone anni Cinquanta e pezzi di design come la Nelson Bench e le sedie di Charles Eames, in gran parte provenienti da Scenography, negozio aperto a Roma da Federica Rizzo, moglie di Genovese, per dare una seconda vita a mobili e oggetti di scena.

    – di Fabrizia Villa

    Con "Scelte di classe" il cinema entra a scuola e nelle carceri minorili

    E' partito in via sperimentale in cinque città - Roma, Firenze, Pisa, Cagliari e Bologna - il progetto "Scelte di classe - Il cinema a scuola", il percorso interattivo di educazione all'immagine per scuole e carceri minorili ideato da Alice nella città (la sezione della Festa del Cinema di Roma

    – di Alessia Tripodi

    La televisione e la cultura dell'originalità

    Nell'immagine: l'autore e attore Corrado Guzzanti mentre interpreta il personaggio di Quelo, nello show televisivo Pippo Chennedy Show, andato in onda sulla televisione italiana (Rai) nel 1997. Per gli addetti ai lavori e per gli appassionati di televisione, il personaggio di Quelo è indimenticabile: era il "guru" in accappatoio bianco che dava consigli di vita ai suoi vari interlocutori, con espressioni variopinte come "la seconda che hai detto", "la risposta è dentro di te e però è sbagliata"...

    – Gabriele Caramellino

    Cinema, un 2017 «orfano» di Zalone: crollano (-44%) i biglietti venduti

    Un altro anno di calo per il cinema italiano, con un 2017 che rispetto all'anno precedente ha fatto segnare un calo del 44% dei biglietti venduti (e 89 milioni di euro di incasso mancati) rispetto al 2016. Una debacle che si conferma anche al box office in generale, dove le pellicole, non solo di

    – di Andrea Biondi

    Torna Paddington, l'orsetto che piace alla famiglia

    Dopo il grande successo del film del 2014 (quasi 270 milioni di dollari guadagnati in tutto il mondo), al cinema torna l'orsetto Paddington con una nuova pellicola perfetta per una visione con tutta la famiglia.«Paddington 2» segue le disavventure dell'adorabile protagonista, deciso questa volta a

    – di Andrea Chimento

    Roma fa la Festa al cinema italiano

    La Festa del cinema di Roma resta nella "terra di mezzo". E non solo per motivi di calendario, che continuano a collocarla a metà tra i festival "fratelli maggiori" di Venezia e Torino, o per ragioni di direzione artistica, visto che è la terza targata Antonio Monda a cui ne seguiranno almeno altre

    – di Eugenio Bruno

    Twin Set presenta il suo nuovo "corto" dedicato alle donne

    Dopo l'esordio dello scorso anno con "Per sempre", Twin Set ha presentato a Venezia il nuovo cortometraggio relaizzato con Rai Cinema: "Io sì, tu no", diretto da Sydney Sibilia con Greta Scarano e Lino Guanciale, è stato girato a Roma nel mese di luglio, ispirandosi ai toni della commedia

    Franceschini: entro l'estate operativa la legge sul cinema

    Entro l'estate sarà pienamente operativa la legge sul Cinema. A dirlo è stato il ministro per i Beni Culturali Dario Franceschini intervenendo al convegno "Dove va il cinema italiano?", organizzato a Roma dall'Anica. «Entro l'inizio dell'estate penso avremo già emanato il piano attuativo della

    – di Andrea Biondi

1-10 di 63 risultati