Ultime notizie:

Paolo Culicchi

    Le cartiere cercano una via tra Cina e nuovi mercati

    Cambia lo scenario dell'industria della carta. Di conseguenza, le imprese devono adeguarsi, e devono farlo con rapidità per non essere travolte dalla corsa internazionale verso nuove tecnologie, verso nuovi costi di produzione e verso nuovi mercati. L'Italia è un Paese che non dispone di cellulosa

    – di Jacopo Giliberto

    La carta punta sull'export di alta gamma

    Le esportazioni salvano l'industria cartaria. Dopo gli anni durissimi della crisi, l'industria della carta è in terapia intensiva e ha bisogno di ridurre i costi dell'energia, di avere norme più semplici, di poter sviluppare le politiche ambientali per il riciclo e il riutilizzo degli scarti. Sono

    – Jacopo Giliberto

    Energia, cartiere in allarme

    Per le industrie cartarie italiane, sia quelle familiari sia le filiali di multinazionali, il rischio è sempre più concreto: trasferire l'attività fuori dal

    – Silvia Pieraccini

    Per la carta prove di economia circolare

    Non è solo questione di carta riciclata. L'economia circolare inizia a diventare un interessante valore innovativo per l'intera industria della carta. Non a caso da alcuni anni sono in atto collaborazioni tra questo comparto e il mondo dell'edilizia. Materia dell'accordo i residui della produzione di carta: le cariche minerali dei fanghi di cartiera, infatti, sono utili ai produttori di cemento e laterizi. Inoltre, proprio per il basso contenuto di metalli e di altri composti pericolosi, gli sca...

    – M.Cristina Ceresa

    Cartiere critiche sul «tagliabollette»

    All'assemblea dell'Assocarta il presidente Paolo Culicchi ha illustrato i risultati economici del segmento - risultati lusinghieri però di stretta misura - ma

    – di Jacopo Giliberto

    Migliora il clima del comparto carta

    STIMOLI ALLA RIPRESA - Culicchi: «Occorre rilanciare i consumi. Buono il progetto di deducibilità delle spese per i libri. Vanno detassati gli investimenti pubblicitari»

    Un made in Italy da tutelare

    «In Italia il fisco prevede agevolazioni per i contribuenti che effettuano spese veterinarie o che mandano in palestra i figli; possibile che non si pensi a

    – di Adriano Moraglio

1-10 di 40 risultati