Ultime notizie:

Paolo Amato

    Artigiani e innovazione, anatomia di un matrimonio ancora difficile

    L'autrice di questo post è Maria Elena Viggiano. Giornalista, segue progetti di internazionalizzazione per le Pmi e di innovazione - Il calo dei consumi, l'aumento dei costi degli affitti, la burocrazia, le tasse, la mancanza di giovani, l'avanzare delle nuove tecnologie, la sfida dei mercati internazionali. L'elenco delle motivazioni che hanno portato alla chiusura delle botteghe artigiane e dei piccoli negozi è molto lungo ma il risultato finale è drammatico: meno 160.000 negli ultimi dieci a...

    – Econopoly

    L'ex-vice direttore generale di Alitalia approda alla corte dell'oligarca russo Viktor Vekselberg

    Da Alitalia alla corte del magnate russo Viktor Vekselberg. In una fase in cui Mosca e i suoi potenti oligarchi non sono certo apprezzati in Occidente, la scelta dell'ex-vice direttore generale corporate di Alitalia Paolo Amato va controcorrente. Amato, dopo aver superato la gestione di Rocco Sabelli e quella travagliata di Andrea Ragnetti e di Gabriele Del Torchio, ha infatti accettato l'offerta dell'oligarca russo Vekselberg ed è da pochi giorni diventato il cfo di Renova Asset management: il ...

    – Carlo Festa

    I Merloni: su Indesit fatta la scelta migliore

    Via Indesit dalla Borsa. Piano industriale già pronto. Il giorno dopo la notizia della vendita del colosso italiano, gli americani sono già intenzionati a

    – Simone Filippetti

    In Indesit pieni poteri a Milani

    Svolta storica in casa Indesit. Andrea Merloni, il figlio del fondatore Vittorio Merloni, espondente della seconda generazione salita sul ponte di comando, fa

    – di Simone Filippetti

    Un ponte tra aziende e famiglie

    Una ventina di aziende (per la precisione 23, come le scuole) e 700 studenti. Questi i numeri della giornata milanese dedicata ieri alle Pmi. Si è trattato di

    – F.V.

    Alitalia, sì al prestito e cambio al vertice

    In uscita l'ad Ragnetti, deleghe a Catania - Lunedì cda sui conti: attesa una perdita superiore ai 200 milioni - I DETTAGLI DEL PRESTITO - In bond sottoscritto ha una cedola annuale dell'8% e scadrà nel 2015. Facoltà di conversione in azioni già dopo il primo anno

    – Gianni Dragoni

    Le perdite di Alitalia-Cai volano oltre i 200 milioni di euro nel 2012. I risultati saranno approvati lunedì 25 febbraio, un passivo superiore alle ultime,

    – di Giovanni Dragoni

    Rai, ora è scontro sul presidente

    Il Pdl minaccia di non votare la Tarantola - Il Pd: così chiederemo il commissariamento - PDL NON COMPATTO - Romani: la competenza su Viale Mazzini è del Parlamento, non del governo Ma Lauro: sosterrò la Tarantola, è l'ultima spiaggia

    – di Mariolina Sesto

1-10 di 22 risultati