Ultime notizie:

Paola Subacchi

    Continuando a scoprire la Cina e le sue relazioni con l'Italia

    Nel mondo occidentale, il 2021 è iniziato da un mese e mezzo, ma in Cina è appena arrivato: il 12 febbraio, prima luna nuova dell'anno lunare, in Cina e in Tibet è stato Capodanno. Secondo la mitologia cinese, l'origine di questa festa, detta anche Festa di Primavera, risale a una leggenda secondo la quale nei tempi antichi viveva in Cina un mostro chiamato Nian, che ogni 12 mesi usciva dalla tana per mangiare esseri umani. L'unico modo per evitare di essere divorati era spaventarlo con rumori ...

    – Gabriele Caramellino

    Perché lo yuan digitale non è una sfida alla supremazia del dollaro

    L'autrice di questo post è Paola Subacchi, professoressa di economia internazionale al Queen Mary Policy Institute dell'Università di Londra ed editorialista per Project Syndicate. Il suo ultimo libro, "The Cost of Free Money" (Yale University Press), è stato classificato tra i migliori libri del 2020 dal Financial Times -  Dopo quasi cinque anni di discussioni interne e documenti riservati, la Banca popolare cinese - la banca centrale della Cina - ha reso pubblico il programma per la creazione...

    – Econopoly

    E' (ri)tornata di moda la politica industriale

    Un quarto di secolo fa, in seguito alle rivoluzioni della Thatcher e di Reagan e al crollo del comunismo in Europa, il concetto di "politica industriale" sembrava aver perso credito in gran parte del mondo sviluppato. Ultimamente, però, il dibattito sul ruolo del governo nei confronti

    – di Christopher Smart

    Da dove vengono (e dove ci porteranno) i nuovi populismi

    Nell'ultimo anno, il populismo ha gettato nello scompiglio le democrazie occidentali. Forze populiste diverse, sotto forma di partiti, leader e idee, hanno contribuito alla vittoria dei sostenitori della Brexit nel referendum britannico sulla permanenza nell'Ue e all'elezione di Donald Trump alla

    – di Brigitte Granville

    Il libero scambio in catene

    All'inizio del nuovo millennio, quando il mondo è stato definito "piatto" a causa della sua apertura economica, il commercio internazionale era un argomento confinato alle pagine di business e alle discussioni tra tecnocrati. Oggi, il commercio è in cima all'agenda politica di gran parte del mondo;

    – di Paola Subacchi

    Il libero scambio in catene

    All'inizio del nuovo millennio, quando il mondo è stato definito "piatto" a causa della sua apertura economica, il commercio internazionale era un argomento confinato alle pagine aziendali e alle discussioni tra tecnocrati. Oggi, il commercio è in cima all'agenda politica di gran parte del mondo;

    – di Paola Subacchi

    La pazza idea di un paniere invece del dollaro

    L'attivismo annunciato del Congresso degli Stati Uniti sulla questione del cambio dollaro/yuan è solo il segnale più recente di una tempesta monetaria in

    – di Alessandro Merli

1-10 di 11 risultati