Le nostre Firme

Paola Pierotti

Collaboratrice |  @paolapierotti |  LinkedIn |

Architetto e giornalista. Veneta, vive a Roma. Laureata all'Università Iuav di Venezia. Dal 2004 ha contribuito alla nascita e alla crescita del settimanale specializzato dedicato all'architettura, supplemento di “Edilizia e Territorio”. Professionista dal 2008, dal 2014 è co-fondatore della società PPAN, piattaforma di comunicazione e networking per il costruito.

Scrive per la carta e per il web, informazioni e storie su tutto ciò che ruota intorno al mondo della progettazione, con particolare attenzione alle trasformazioni urbane e alla ricerca di nuovi talenti.

Tra le pubblicazioni l’instant book “Expo Milano 2015. Chi, Cosa e Perché” (2015) e il libro “Scali Milano. Progettare la trasformazione” (2018).

  • Luogo: Roma
  • Lingue parlate: italiano, inglese
  • Argomenti: architettura, città

Ultimo aggiornamento 11 ottobre 2018

Ultimi articoli di Paola Pierotti

    Roma, al via i progetti ex Fiera e Student Hotel

    «Con i privati stiamo accompagnando in porto una serie di operazioni. Ci stiamo anche organizzando per avere un ufficio che in casi di progetti di evidente rilevanza, possa analizzarli rapidamente - racconta l'assessore all'Urbanistica del Comune di Roma, Luca Montuori - evidenziare punti critici,

    – di Paola Pierotti

    L'hotel sul circolo polare che produce più energia di quanta ne consumi

    Camera con vista, a 360 gradi sulla natura del paesaggio artico. Svart Glacier Hotel è un'operazione immobiliare che nasce nell'ambito del progetto Powerhouse, un insieme di regole con specifici parametri legati alla sostenibilità, promosso dallo studio Snøhetta con il colosso delle costruzioni

    – di Paola Pierotti

    L'arte è parte integrante della facciata del condominio

    La città di Campobasso è protagonista di un progetto privato di rigenerazione urbana che sposa l'immobiliare con l'arte. «Non un condominio che accoglie l'arte, ma che è opera d'arte stessa», dice l'imprenditore molisano Vittorio Morelli, promotore dell'iniziativa sviluppata con la sua Mr

    – di Paola Pierotti

    Social housing di qualità a 1.300 euro al mq: a Copenhagen è realtà

    Le star dell'architettura internazionale firmano (anche) il social housing e con i loro progetti lanciano un monito a sostegno della qualità, imprescindibile anche quando i budget sono limitati. Lo studio danese BIG guidato da Bjarke Ingels ha da poco ultimato un complesso residenziale di 6.800 mq

    – di Paola Pierotti

    Archistar, i progetti-icona al traguardo nel 2019

    Architetture-icona. Facciate «social». Mix funzionali creativi. E ancora, rigenerazioni che danno forma e sostanza ai tanti manifesti "pro-riqualificazione dell'esistente". Questo è l'identikit dell'architettura internazionale che taglierà il nastro nel 2019, con progetti che non sono solo

    – di Paola Pierotti

    Case a misura di anziani: più fondi al senior housing

    Poche settimane fa, dal Congresso della Società italiana di gerontologia e geriatria è arrivata la notizia che si possono definire anziane solo le persone dai 75 anni in su. Nasce una terza età con nuove frontiere ed esigenze su cui si interroga anche il real estate (quello italiano in ritardo

    – di Paola Pierotti

    Un «bosco verticale» nascerà anche ad Anversa

    Da Milano a Treviso con il progetto Ca'delle Alzaie. Da Nanchino in Cina a Losanna. E ora in Belgio ad Anversa nel distretto Nieuw Zuid. Si allunga l'elenco dei "boschi-verticali" firmati da Stefano Boeri Architetti che in questi giorni ha presentato il "Palazzo Verde" un nuovo landmark che si

    – di Paola Pierotti

    Scali ferroviari e palazzi storici: così Bolzano rigenera i suoi spazi

    Dalla riqualificazione degli scali ferroviari, il cosiddetto progetto Arbo, all'ampliamento dei NoiTech Park, il parco tecnologico dell'Alto Adige inaugurato un anno fa al posto dell'ex Alumix che tra qualche mese ospiterà anche università e uffici pubblici. La città di Bolzano guarda al suo futuro

    – di Paola Pierotti

    The Tulip, un nuovo grattacielo sperimentale per la City di Londra

    Il futuro è già qui. Ed è ancora una volta la città di Londra ad ospitare progetti sperimentali. L'ha fatto The Shard di Renzo Piano, il grattacielo a London Bridge che quando è stato inaugurato nel 2012 era il più alto d'Europa; con il Milliennium Bridge, il ponte pedonale sospeso, costruito per

    – di Paola Pierotti

1-10 di 238 risultati