Ultime notizie:

Paola Peduzzi

    Guardare is the new leggere?

    In treno - quando sono costretta a viaggiare in prima classe perché Italo ritiene che i cani vadano trattati come signori e quindi possono viaggiare solo negli scompartimenti costosi - succede sempre questa cosa: a Carlos piace stendersi in mezzo al corridoio. Non sotto i miei piedi o accanto al mio posto. Gli piace guardare le altre persone, fare gli occhi dolci e sperare che qualcuno gli offra una carezza o - ancora meglio - qualcosa da mangiare. Puntualmente, però, sono costretta a tirare il ...

    – Francesca Milano

    #coppiette #SubitoOpenDay edition

    Più che una coppietta è una tripletta, ma soprattutto è un invito: vi aspettiamo oggi alle 10,30 a "Subito Open Day", la rassegna stampa con colazione organizzata da Spotorno Subito alla libreria Open - More than Books, in viale Monte Nero 6, a Milano. Christian Rocca, direttore di IL Magazine, e Paola Peduzzi, responsabile esteri a Il Foglio, racconteranno le campagne elettorali dei candidati alla Casa Bianca viste attraverso i giornali italiani e internazionali. Al termine della rassegna stam...

    – Francesca Milano

    Spotorno a Milano

    Un gruppo di giornalisti, autori tv, copy, scrittori, cantautori (eccetera) appassionati, dal 2013, dà vita a un piccolo, ma combattivo e - si spera - ogni anno sempre più innovativo premio di giornalismo con relativo festival di due, tre giorni sul romantico molo di Spotorno, vicino a Savona. Il premio, quasi una start-up, è diventato un sito (www.spotornosubito.it) una pagina Facebook (https://www.facebook.com/SpotornoSubito/), un account di Twitter (@subitostream), una rete di amici, di idee ...

    – Daniele Bellasio

    Musulmanarchia

    Dimenticate le mappe geografiche, i confini disegnati nel secolo scorso, la lente del nazionalismo arabo con cui abbiamo tentato di analizzare, comprendere e talvolta modellare il Medio Oriente. Buttate via tutto, non serve più. Anzi, affidarsi a un approccio in dissoluzione rallenta una reazione

    – Paola Peduzzi

    Amori d'albergo su foglio Excel

    C'è un foglio, negli alberghi, che è come il mattinale della polizia e registra tutto quello che è avvenuto nelle ventiquattro ore precedenti, di giorno e soprattutto di notte, nei corridoi, nelle stanze, sulle scale, in ascensore e nelle comunicazioni con il centralino. Il mattinale è prassi in

    – Paola Peduzzi

    Stroncatura preventiva di questo numero

    Questo polposo numero-evento di IL sulla libertà di espressione, la cui urgenza d'essere è scaturita da un manipolo di scriventi avanzi del Comunismo capitanati da Joyce Carol Oates che hanno fatto girare le balle a Rocca su Twitter (toccategli tutto, ma non Ayaan Hirsi Ali), contiene anche

    – Arianna Giorgia Bonazzi

    Le cose cambiano/3

    I libri di due intellettuali europei con storie molto diverse e conclusioni molto simili: è il momento di darsi da fare. Giuliano da Empoli e Raphaël Glucksmann sono due intellettuali europei con storie molto diverse, ma con la stessa preoccupazione: la generazione dei trenta-quarantenni, di cui

    – Paola Peduzzi

    Interventismo umanitario, un'altra volta

    Nessuno ha il diritto di vivere questa battaglia come uno spettatore», scriveva Christopher Hitchens in Regime Change: parlava di noi e dell'Iraq, della lotta

    – di Paola Peduzzi

    Le cattive ragazze son tornate

    Donne tecnologiche, pragmatiche, a volte persino spiritose. Vanno in piazza, in Gran Bretagna, per abolire la Page 3, la pagina tre dei tabloid riservata alle

    – di Paola Peduzzi

    Nel paese dove si fa ma non si dice

    Il golf è uno sport per imperialisti borghesi, Mao Tse-tung lo vietò in Cina, il campo di Shanghai fu trasformato in uno zoo, molti altri percorsi furono

    – a cura di Alessandro Giberti e Paola Peduzzi

1-10 di 29 risultati