Ultime notizie:

Oxfam

    Amsterdam regno delle multinazionali: «Made in Olanda» perfino gli spaghetti alla bolognese

    E' sempre il rapporto Oxfam a dirlo. ... Jasper von Teeffelen, ricercatore di Somo, Arnold Merkies, ex deputato e oggi coordinatore di Tax Justice Network in Olanda, e Francis Weyzig, ricercatore di Oxfam Novib, spiegano cosa sta accadendo da anni nel loro paese a causa dello strapotere dei colossi imprenditoriali americani e non solo.

    – dagli inviati Roberto Galullo e Angelo Mincuzzi

    Patrimoniale sì o no, capiamo meglio (numeri alla mano)

    Alcuni rapporti inoltre, come gli studi del Wid, di Oxfam o altri report disponibili sembrano suggerire tuttavia che la fetta di ricchezza nelle mani del 1% più ricco potrebbe essere particolarmente significativa.

    – Tortuga

    Cosa è il Cri, l'indice di contrasto alla disuguaglianza? Il caso Italia

    In questi giorni Oxfam ha reso noto il CRI (Commitment toon Reducing Inequality Index o l'Indice di Contrasto alla Disuguaglianza). Si tratta di un indice composito, validato statisticamente da un centro di ricerca della Commissione Europea, che mira a esaminare e confrontare l'azione di 157 governi nel contrasto alle disparità socio-economiche. Il macro dato è che l'Italia si colloca nel complesso al 16mo posto assoluto e al 15mo fra i 35 paesi dell'area OCSE nel 2017, ma bisogna fare attenzio...

    – Infodata

    Spesa pubblica, fiscalità e lavoro: l'Italia secondo l'indice CRI

    In questi giorni Oxfam ha reso noto il CRI (Commitment toon Reducing Inequality Index o l'Indice di Contrasto alla Disuguaglianza). Si tratta di un indice composito, validato statisticamente da un centro di ricerca della Commissione Europea, che mira a esaminare e confrontare l'azione di 157 governi nel contrasto alle disparità socio-economiche. Il macro dato è che l'Italia si colloca nel complesso al 16mo posto assoluto e al 15mo fra i 35 paesi dell'area OCSE nel 2017, ma bisogna fare attenzio...

    – Cristina Da Rold

    Cosa è la sostenibilità aziendale? Le imprese restano pigre

    Nei giorni scorsi Oxfam ha pubblicato il rapporto Walking the Talk 2018, che analizza quello che 76 fra le maggiori aziende private del mondo stanno facendo per abbracciare gli Obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite, i cosiddetti Sustainable Development Goals (SDGs), adottati ormai da tre anni quale griglia comune di riferimento per la messa a punto delle politiche e private dei prossimi 15 anni. Il bilancio secondo le valutazioni di Oxfam sembra essere per il momento negativo: n...

    – Cristina Da Rold

    No, le madri sole non se la passano bene. Sono doppiamente a rischio di povertà

    Questo emerge da un rapporto di Oxfam fresco di pubblicazione, che - si badi - si basa prevalentemente su dati e testimonianze raccolti in Italia, Francia, Spagna e Regno Unito. ... In Europa due terzi delle madri single è in questa condizione, denuncia Oxfam. ... Il Sole24Ore - Oxfam Donne - Cristina Da Rold ... In Europa - mostra invece Oxfam - le famiglie monoparentali (solitamente composte da mamma e figli) sono doppiamente a rischio di povertà rispetto a famiglie con due adulti: 2 su 10...

    – Cristina Da Rold

    Big Pharma sottrae risorse al fisco? I numeri del rapporto Oxfam

    La prima cosa da dire - precisata anche all'interno dello stesso rapporto di Oxfam da cui sono tratti questi dati - è che, pur in assenza di un panorama completo, emergono forti disallineamenti fra i margini di utile globale, dichiarato nei bilanci... ...policy advisor di Oxfam per l'Italia e fra i curatori del rapporto.

    – Cristina Da Rold

    Tasse ed equità: e se a pagare le tasse fossero solo i milionari?

    La flat-tax proposta dal nuovo governo sta facendo discutere: due aliquote, una del 15% per i redditi familiari fino a 80 mila euro e del 20% per quelli superiori, miliardari compresi. L'idea di fondo, espressa dal Ministro Matteo Salvini si basa su due punti: che "tutti riescano ad avere qualche lira in più nelle tasche da spendere", e che "è chiaro che se uno fattura di più e paga di più, risparmia di più, reinveste di più, assume un operaio in più, acquista una macchina in più, e crea lavoro ...

    – Cristina Da Rold

    Flat-tax ed equità: e se a pagare le tasse fossero solo i milionari?

    La flat-tax proposta dal nuovo governo sta facendo discutere: due aliquote, una del 15% per i redditi familiari fino a 80 mila euro e del 20% per quelli superiori, miliardari compresi. L'idea di fondo, espressa dal Ministro Matteo Salvini si basa su due punti: che "tutti riescano ad avere qualche lira in più nelle tasche da spendere", e che "è chiaro che se uno fattura di più e paga di più, risparmia di più, reinveste di più, assume un operaio in più, acquista una macchina in più, e crea lavoro ...

    – Cristina Da Rold

    Il Land Day di Gaza finisce nel sangue dei civili

    Il "Land Day", la marcia della terra, è finita nel sangue. A fine giornata sono 12, forse 15, i palestinesi uccisi, quasi tutti dal fuoco dei soldati israeliani, ed oltre 700 i feriti. Rispettando un copione seguito da tempo, in questo conflitto, dove il manicheismo è ormai eletto a regola del

    – di Roberto Bongiorni

1-10 di 153 risultati