Persone

Oscar Farinetti

Natale Farinetti (meglio noto come Oscar) è nato il 24 settembre del 1954 ad Alba (CN) ed è un imprenditore e dirigente d'azienda italiano.

E’ stato proprietario della nota catena di distribuzione UniEuro ed ha fondato la catena commerciale Eataly, specializzata nella vendita e nella somministrazione di generi alimentari italiani di alta qualità.

Conseguito il diploma di maturità classica presso il Liceo Classico "Govone" di Alba, si è iscritto presso la facoltà di economia e commercio dell'Università degli Studi di Torino, senza però concludere gli studi universitarì che decide di abbandonare nel 1976.

Dedicatosi all'attività imprenditoriale, contribuisce a rendere il supermercato Unieuro, fondato dal padre alla fine degli anni '60, una delle più rilevanti catene italiane di grande distribuzione specilizzate in elettronica.

A partire dal 1978 diventa in UniEuro, prima membro del consiglio di amministrazione, poi amministratore delegato ed infine presidente, carica che manterrà fino al 2003, quando decide di vendere la società alla public company Dixons Retail con sede a Hemel Hempstead (Regno Unito).

Nel 2004 intraprende una nuova avventura imprenditoriale, fondando la catena di distribuzione alimentare di eccellenza Eataly.

Già alcuni anni dopo la sua fondazione Eataly vanta una diffusione a livello mondiale, con 38 sedi di cui 16 all’estero (Europa, Giappone, Stati Uniti, Emirati Arabi). Farinetti è partner strategico del progetto Fico (Fabbrica italiana contadina) grande parco tematico dedicato al cibo a Bologna che ha aperto i battenti il 15 novembre 2017.

Oscar Farinetti ha ricevuto diversi premi e riconoscimenti quali, il "Premio Scanno" per l'alimentazione (2012), il "Premio America" della Fondazione Italia USA (2013) ed il conferimento della laurea "honoris causa" in Economia, presso l'Università degli Studi di Urbino "Carlo Bo" nel 2014.

Oscar Farinetti è coniugato dal 1978 con Graziella Defilé ed è padre di tre figli, Francesco, Nicola ed Andrea che operano nella sua catena di vendita.

Ultimo aggiornamento 15 novembre 2017

ARGOMENTI CORRELATI: Imprese | Oscar Farinetti | Catena di distribuzione | Natale Farinetti | Cuneo | Gran Bretagna | Graziella Defilé | New York | Unieuro | Fondazione Italia USA | Dixons | Giovanni Soldini | Economia | Eataly |

Ultime notizie su Oscar Farinetti

    La vecchia fabbrica rivive con la cucina

    Un tempo fabbriche in disuso, trasformate per accogliere l'arte, l'innovazione, le eccellenze del made in Italy, con la ristorazione che diventa protagonista. Spazi "riscattati", rimessi a nuovo e valorizzati per diventare altro. Senza mai dimenticare il senso della fucina nelle strutture

    – di Filomena Greco

    FICO pronto a sbarcare in Cina con una struttura a Nanchino

    FICO Eataly World, il parco italiano del cibo «Made in Italy», inaugurato un anno fa alle porte di Bologna, potrebbe presto sbarcare in Cina, vicino a Nanchino. La notizia come già scritta dal Sole 24 Ore, è stata al centro della conferenza stampa indetta per presentare i dati del primo anno del

    – di Mara Monti

    Dalle "scatole blu" in periferia al centro di Roma: Ikea apre dentro Eataly

    Dalle periferie al centro città, partendo da Roma dove Ikea a fianco dei tradizionali e riconoscibili mega store fuori dal grande raccordo anulare ha deciso di aprire il primo Pop-up store di 700 metri quadri in un luogo simbolico della Capitale: Eataly a Ostiense. Segnando anche un inconsueto

    – di Marzio Bartoloni

    Capra al traminer, il formaggio trevigiano nato per amicizia, è nella top ten dei migliori formaggi italiani

    «Sono molto orgogliosa:  non solo perché il metodo dell'ubriacatura rappresenta una tradizione del nostro territorio, ma anche perché questo formaggio ha una storia molto bella da raccontare. Il Capra al traminer nasce perché un carissimo amico, che aveva un filare di traminer, voleva fare un formaggio di capra per il figlio intollerante al latte di vacca; così abbiamo deciso di mettere insieme la sua uva e il nostro formaggio per creare un caprino che potesse consumare anche lui. Finalmente que...

    – Barbara Ganz

    Élite, in arrivo tre basket bond per le Pmi italiane e straniere

    Tre nuovi Basket Bond sono allo studio da parte di Élite, la società del London Stock Exchange per aiutare le Pmi alla quotazione. «Siamo in fase di definizione - ha confermato Luca Peyrano ceo di Élite -lo strumento funziona e piace a tutti alle banche, alle società e ovviamente a noi che abbiamo

    – di Mara Monti

    La ripresa delle Ipo slitta al 2019: le attese su lusso e made in Italy

    Piazza Affari guarda al 2019 per una ripresa delle Ipo. Da qui a fine anno sembrano poche le possibili matricole con chance di debutto sul listino principale, mentre nel 2019 potrebbero finalizzarsi alcuni processi per ora solo sulla carta, nel caso di un miglioramento della situazione

    – di Carlo Festa

    I centri commerciali investono sulla sostenibilità

    Comprare in modo sostenibile non dipende solo da cosa si mette nel carrello. Nell'era del risparmio energetico e dell'edilizia che si mette (o si dovrebbe mettere) al servizio dell'utente, l'attenzione dei consumatori si sta spostando anche sulle caratteristiche del luogo fisico in cui si va a fare

    – di Maria Chiara Voci

1-10 di 284 risultati