Ultime notizie:

Orazio Gentileschi

    Il coraggio di Artemisia

    La mostra National Gallery fino al 24 gennaio inizia e finisce con due versioni di "Susanna e i vecchioni", il primo e l'ultimo quadro firmato dall'artista

    – di Nicol Degli Innocenti

    Chi sono i 13 nuovi direttori dei musei autonomi italiani

    La scelta tra i 425 candidati è ricaduta su profili di casa del ministero, molti già dirigenti pubblici. Il contratto quadriennale prevede una retribuzione lorda annua per i tre direttori di I fascia di 145mila euro e per gli altri di II fascia di 79mila euro

    – di Marilena Pirrelli

    La National Gallery lancia crowdfunding #SaveOrazio

    Il museo inglese per poter mantenere in collezione "Il Ritrovamento di Mosè" dell'artista pisano deve acquistarlo e raccogliere 2 milioni per raggiungere la cifra di circa 19,5 milioni di sterline. L'opera è un prestito di lungo periodo da una collezione privata

    – di Marilena Pirrelli

    Lavori su carta e opere di artiste da record a New York

    Grazie a diversi risultati sorprendenti, i cinque cataloghi di dipinti, disegni e oggetti d'arte europea dal Duecento all'Ottocento proposti da Sotheby's l'ultima settimana di gennaio hanno realizzato complessivamente ben 100 milioni di dollari, un risultato piuttosto elevato soprattutto in assenza

    – di Giovanni Gasparini

    L'art dealer Richard L. Feigen, vende parte del suo tesoro per assicurarsi la pensione

    Richard L. Feigen ha fondato la sua galleria negli anni '50 dopo una laurea alla Harvard Business School e, come ha dichiarato a Bloomberg l'art dealer, il ricavato della vendita di alcune opere della prestigiosa collezione che saranno battute in asta da Christie's a New York il prossimo 2 maggio e

    – di Massimo De Palma

    Carlo I, magnifico collezionista

    La Royal Academy inizia un anno di festeggiamenti per il suo 250esimo anniversario con una mostra degna di un Re. Dedicata al più infelice dei re inglesi, Carlo I, unico monarca inglese a essere giustiziato dai suoi sudditi nel 1649. La guerra civile però è uno sfondo remoto per la mostra Charles

    – di Nicol Degli Innocenti

    Carlo II e l'arte come propaganda

    Una vera grande passione ma anche uno strumento di propaganda e consolidamento del potere della monarchia: l'arte era entrambe le cose per il re Carlo II Stuart, sovrano d'Inghilterra. Una splendida mostra alla Queen's Gallery a Buckingham Palace esplora il duplice ruolo pubblico e privato che

    – di Nicol Degli Innocenti

    Parmigianino lascia il Regno Unito per entrare nel J. Paul Getty Museum

    Il Regno Unito ha allentato la presa sul raro e prezioso dipinto di Parmigianino (Parma, 1503 - Casalmaggiore, 1540), raffigurante la «Vergine con il Bambino, San Giovannino e Maria Maddalena», acquistato nel 2016 per 24,5 milioni di sterline dalJ. Paul Getty Museumdi Los Angeles dalla Sudeley

    – di Gabriele Biglia

    Falso Frans Hals, Sotheby's porta in giudizio il londinese Mark Weiss

    Sarà che i falsi perfetti non esistono e ad essere errato è solamente il giudizio che gli esperti esprimono sulle opere, ma intanto il ritratto virile di Frans Hals (1580-1666), temibile fake sbucato fuori dal nulla nel 2008, si è rivelato un pericoloso boomerang che ha portato in questi giorni

    – di Gabriele Biglia

1-10 di 28 risultati