Ultime notizie:

Orascom

    I data center di Supernap nel radar del fondo Usa Ipi Partners

    I grandi investitori americani puntano sul settore dei data center. L'ultima indiscrezione riguarda Supernap, leader dei datacenter. L'iniziativa Supernap è partita dagli Stati Uniti e in Italia si è sviluppata nel 2015 grazie a una joint venture tra gli americani di Switch e un fondo riconducibile al magnate egiziano Naguib Sawiris, Orascom Tmt Investment. In poco tempo è diventata fra i più importanti datacenter italiani se non europei. Nello specifico, Supernap Italia è un datacenter di ...

    – Carlo Festa

    Nord Corea, business as usual ai tempi della bomba

    «I nordcorani mangerebbero erba piuttosto che rinunciare al programma nucleare» sosteneva Vladimir Putin a settembre. A distanza di quattro mesi l'iperbole di un leader che ha solo da insegnare in materia di "regime totalitario ostile all'America" non dovrebbe essere più tale. Dopo oltre dieci anni

    – di Angela Manganaro

    Online Tourism: Sawiris con Bidroom.com lancia la sfida a Booking.com, commissioni zero

    Sbarca In Italia Bidroom. Start up olandese - come si legge in una nota - insignita, tra gli altri, dello "Start up Innovation Camp Award" nell'ambito del World Turism Forum di Lucerna lo scorso maggio, attiva in 1142 città in 128 paesi, con 50 dipendenti nelle due sedi di Amsterdam e Cracovia (tra cui manager con esperienza in Priceline ed Expedia) e partecipazione al capitale sociale da parte di Samih Sawiris, fondatore del Orascom Development Group, Bidroom.com è la piattaforma di prenotazion...

    – Vincenzo Chierchia

    Sawiris mette in vendita anche Dada

    Naguib Sawiris mette il cartello «vendesi» su pezzi del suo impero. Sta cercando un compratore per Dada, la web company specializzata in servizi web e domini, che era stata comprata da Rcs negli anni dell'euforia di Internet e della bolla della New Economy.

    – Simone Filippetti

    Bomba contro i cristiani al Cairo, 25 morti e 49 feriti

    Al Cairo una forte esplosione vicino alla cattedrale copta del quartiere di Al Abasiya ha provocato la morte di almeno 25 persone e il ferimento di altre 49. Lo ha riferito il ministero della Sanità egiziano nel giorno in cui ricorre il Moulid el Nabi, l'anniversario della nascita di Maometto.

    Dubai e Abu Dhabi addio, il nuovo lusso raffinato è in Oman

    Dubai? Abu Dhabi? Ma no, il nuovo lusso, raffinato, di qualità è in Oman, il Sultanato che già secoli fa si estendeva dalle coste dell'Africa centrale affacciate sull'Oceano indiano alle pendici delle vette dell'Asia centrale, custode di una tradizione di pensiero ispirata al dialogo, alla cultura e alla fratellanza fra i popoli. Oman e incenso, binomio inscindibile. All'incenso sono legati i siti Unesco omaniti. La resina di una pianta un po' rachitica ma assolutamente impavida, spezzante di...

    – Vincenzo Chierchia

    Trasparenza, fiducia, responsabilità.

    Trasparenza, fiducia, responsabilità: valori importanti, da costruire e proteggere. Il 4 novembre si è svolto, presso la Pontificia Università Lateranense, un interessante convegno su "La trasmissione dei valori nell'era digitale". Leader mondiali nei settori della pubblicità, della comunicazione e del digitale hanno approfondito il tema, interrogandosi sui valori emergenti e su come le aziende, da loro rappresentate, stiano contribuendo a costruirli e diffonderli. Nel panel sul modo della pub...

    – Felicia Pelagalli

    Italiaonline, il nuovo debutto in Borsa della (ex) Seat

    Nuovo logo, nuovo nome, nuovo titolo. L'ultima stagione finanziaria di Seat Pagine Gialle inizia dal fatto che, appunto, non ci sarà più nessuna Seat: dopo la fusione con Italiaonline di Naguib Sawiris, il brand scomparirà sia dalle azioni scambiate in Borsa che dalle attività della società salvata

    – di Alberto Magnani

    Ecco Internet Park, il primo data center italiano totalmente neutrale

    L'architettura internet italiana sta diventando un po' più adulta, come dimostra lo sforzo di creare una rete di nodi di interscambio dati a livello nazionale. Da noi è una novità, ma avviene già da tempo nelle altre grandi città europee. Oggi è stato segnato il passo più importante in questa

    – Alessandro Longo

    Scalata francese a Telecom, l'Antitrust chiede chiarimenti

    Nella vicenda della scalata Telecom ora l'Antitrust scende in campo e chiede chiarimenti a sia a Telecom che al finanziere francese Xavier Niel che ha acquisito una partecipazione potenziale del 15,1% nel gruppo italiano.

    – Simona Rossitto

1-10 di 124 risultati