Ultime notizie:

Ondra Otradovec

    Ilva, meno bandiere e più mercato

    La rinviata scadenza del bando per la vendita dell'Ilva - ufficialmente per valutare eventuali modifiche al piano ambientale - è anche un'occasione per aggiornare le considerazioni sul futuro del centro siderurgico dopo le tempeste che l'hanno colpito. Sì, al plurale perché sono due: quella di

    – di Franco Debenedetti

    «Ilva strategica ma va risanata»

    «Il lavoro a Taranto sarà duro. Ci vorranno due o tre anni per riportare l'Ilva al break even. Ma siamo convinti di riuscirci perché abbiamo una forte esperienza nel turnaround delle aziende. Per questa ragione partecipiamo con convinzione all'asta organizzata dal Governo italiano. L'Ilva, per noi,

    – Paolo Bricco

    Confindustria: «Ok la newco, ma tutelare i creditori»

    ROMA - Innanzitutto bisogna «tutelare i creditori» che hanno garantito la continuità produttiva dell'Ilva e ora «non possono pagare il costo del risanamento». E poi vanno trovate le risorse, almeno un miliardo: la strada può essere quella indicata della newco con l'intervento della nuovissima Spa

    – Matteo Meneghello