Ultime notizie:

Olli Rehn

    Bce, guida pratica agli strumenti nel cassetto di Draghi

    Per modificare la definizione della stabilità dei prezzi, come fortemente consigliato dal governatore della banca centrale finlandese Olli Rehn in un'intervista esclusiva al Sole24Ore, è necessaria una revisione formale del mandato: un processo lungo e laborioso che può, in prospettiva, aumentare e rafforzare in maniera decisiva l'impatto delle decisioni di politica monetaria della Bce.

    – di Isabella Bufacchi

    Il finlandese Rehn e il nostro "potenziale imprenditoriale"

    Olli Rehn, governatore della Banca centrale finlandese, membro del board BCE e per quattro anni (dal 2010 al 2014) Commissario europeo agli Affari economici, conosce bene l'Italia. Accreditato come "rigorista", richiamò più volte il nostro Paese al rispetto degli impegni presi su deficit e debito.

    – di Guido Gentili

    Dopo-Draghi, la Bce alla (difficile) ricerca del candidato perfetto

    Le qualità attribuite all'attuale presidente, i giochi di potere tra i governi e la partita in contemporanea per le più alte cariche dell'Unione Europea complicano l'individuazione del prossio governatore: la rosa dei candidati è ristrettissima

    – di Isabella Bufacchi

    Doppia partita per il governo: la procedura di infrazione si intreccia con le nomine

    E' un intreccio convulso e delicato. Le due partite che vedono e vedranno in campo il governo giallo verde nei prossimi giorni, quella per scongiurare la procedura di infrazione per disavanzo eccessivo causato dalla violazione della regola del debito e quella per indicare i principali vertici

    – di Andrea Carli e Andrea Marini

    Tassi in discesa, i mercati osservano il quadro macro

    L'apertura della banca centrale americana al taglio dei tassi di interesse ha ridato fiato a Wall Street, in vista di condizioni finanziarie accomodanti che favoriscono le imprese e le borse. In Europa, viceversa, la Banca centrale europea ha spiazzato gli investitori, in un primo momento titubanti

    – di Marzia Redaelli

    Bce, Draghi oltre Draghi: cosa resterà di questi 8 anni a Francoforte

    Dal primo novembre Mario Draghi non lavorerà più nell'ufficio di presidenza della Bce, ma su quella che è stata la sua scrivania per otto anni lascerà impronte ovunque e in bella vista una cassetta degli attrezzi ben fornita, dotata di strumenti convenzionali e non convenzionali funzionanti,

    – di Isabella Bufacchi

    Commissione Ue, braccio di ferro Merkel-Macron sulla presidenza

    DAL NOSTRO CORRISPONDENTEBRUXELLES - Terminata la tornata elettorale, sono iniziate le difficili trattative tra i Ventotto in vista della nomina di una nuova dirigenza comunitaria. A ridosso di una cena martedì sera qui a Bruxelles durante la quale i capi di Stato e di governo faranno un primo giro

    – di Beda Romano

    Una "colomba" capo economista della Bce, l'irlandese Lane candidato unico

    Il governatore della Banca centrale irlandese Philip Lane è l'unico candidato alla posizione di capo economista della Bce. Salvo sorprese dell'ultim'ora sarà dunque lui, considerato vicino alla linea di Mario Draghi, a sostituire il belga Peter Praet, il cui mandato di otto anni scadrà il 31 maggio.

    – di Michele Pignatelli

    Bce, tre francesi e un finlandese in corsa per il dopo Draghi

    Il 2019 è un anno sovraccarico di incognite con ricadute di portata storica: una di queste è la successione a Mario Draghi. La nomina del prossimo presidente della Bce è tuttora apertissima, e non solo perchè la scelta di chi si siederà su una delle poltrone più potenti al mondo non lascia margini

    – di Isabella Bufacchi

    Bce, vigilanza bancaria al rinnovo: test a testa Enria-Donnery

    E' una corsa disputata fino all'ultimo miglio quella tra il presidente dell'European banking authority Andrea Enria e il vice-governatore della Banca centrale irlandese Sharon Donnery, che si contendono la poltrona di chair dell'SSM (Single supervisory mechanism) responsabile per la vigilanza

    – di Isabella Bufacchi

1-10 di 1070 risultati