Ultime notizie:

Oja Kodar

    Venezia '75: guai a toccare il fantasma di Orson Welles. Coen meno in forma del solito

    Sarebbe stato meglio inoltre non mettere mano alle pellicole che Orson Welles aveva girato dal 1970 al 1976, assoldando tra gli interpreti John Huston, Peter Bogdanovich, Susan Strasberg e la sua ultima compagna di vita, Oja Kodar. ... A parte la bellezza e la sensualità di alcune scene che vedono protagonista Oja Kodar, anche sceneggiatrice assieme al marito, nei panni di una Pocahontas metropolitana, la mano dei montatori avrebbe dovuto essere fermata.

    – di Cristina Battocletti

    «A pranzo con Orson»: Welles racconta il suo odio per il cinema

    Il genio, l'insicurezza e il fiele di un artista che Hollywood abbandonò nel libro a cura di Peter Biskin Cristina Battocletti «Credo a tutte le cose cattive che leggo su di me. Anche se le rifiuto, mi rimangono in testa e penso che probabilmente sono vere. Quindi mi proteggo leggendo il meno che posso. Per vigliaccheria». Dopo decine di giudizi ingenerosi, sparate politically uncorrect, sfregi al fiele, Orson Welles confessa la sua fragilità di uomo abbandonato da Hollywood, masticata tra un'i...

    – Cristina Battocletti