Ultime notizie:

Ogni partito

    La scommessa del Pnrr è vincente anche attraverso l'uguaglianza di genere

    Nella sfida intrapresa dall'Italia con il Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) la vittoria non è scontata. Gli obiettivi, investimenti e riforme, si raggiungono solo insieme. E del resto la stessa grande strategia europea che sottende il piano italiano si realizza soltanto se perseguita

    – di Cristina Sivieri Tagliabue

    Un doppio turno (ma solo eventuale) per la governabilità

    Collegio uninominale o premio di maggioranza? Dopo il fallito tentativo di tornare al proporzionale, se una riforma elettorale si farà, cosa poco probabile, la scelta cadrà tra un sistema con una quota consistente di collegi uninominali e un altro con premio di maggioranza. Il primo sarebbe simile

    – di Roberto D'Alimonte

    Pity the Nation, pietà per il Libano

    Quando finì di scrivere il suo monumentale racconto sulla guerra civile libanese finita nel 1990, Robert Fisk decise d'intitolarlo "Pity the Nation". Il più bravo fra i tanti giornalisti occidentali passati per il Libano, Robert si era ispirato alla famosa poesia che Khalil Gibran aveva inserito ne "Il giardino del profeta", pubblicato postumo nel 1932. "Pietà per la nazione che indossa abiti che non ha tessuto, mangia pane che non ha mietuto e beve vino che non è colato dai suoi tronchi?Pietà ...

    – Ugo Tramballi

    Laureati, perché il rientro degli expat non è una politica di sviluppo

    Post di Giulia Pastorella e Fabio Migliorini. Pastorella, esperta di digital policy, vive e lavora a Bruxelles. E' stata candidata nella circoscrizione Europa alle elezioni del 2018 e sta ultimando un libro sugli expats. E' responsabile per la strategia digitale di Azione. Migliorini: analista di dati, ha lavorato in ambito start-up e e-commerce a Berlino; correntemente ricopre il ruolo di Lead Product Analyst per HelloFresh -  -"Nostalgia" è nel significato letterale greco il dolore ("algos") pe...

    – Econopoly

    Che cosa ci fa la Guyana con tutto questo petrolio?

    Il crollo del prezzo del petrolio a causa della pandemia potrebbe stroncare i sogni di ricchezza della Guyana, uno degli Stati più poveri del Sudamerica, che ha da poco trovato l'Oro nero. Il tema è stato al centro delle recenti elezioni, mentre ExxonMobil, che ha i diritti di sfruttamento, nega che la crisi avrà conseguenze sulle attività (almeno per ora)

    – di Marco Dell'Aguzzo

1-10 di 152 risultati