Ultime notizie:

Nutriscore

    Alimentare, De Castro: «Nessun bollino rosso su alimenti Ue»

    «Né il Parlamento europeo, né tantomeno gli eurodeputati Pd, intendono introdurre un "bollino rosso" sul valore nutrizionale degli alimenti, in particolare sulle nostre eccellenze alimentari come il Grana padano, il Prosciutto di Parma o la Coppa Piacentina. Quando smetterà il senatore Salvini di

    Olio extra vergine di oliva

    Il sistema francese non è tenero nemmeno con l'olio extra vergine di oliva, classificato con il bollino arancione (D). Di nuovo, nel mirino, finiscono i grassi presenti in una porzione di 100 grammi. Il caso dell'olio è emblematico per mostrare le possibili distorsioni del sistema a

    Prosciutto crudo

    In questo esempio, l'etichetta francese "nutri-score" assegna il voto più negativo della scala: il bollino rosso (E). Il motivo è dato dalla quantità di sale presente in questo salume. L'etichetta italiana "a batteria" spiega invece che una porzione da 100 grammi fornisce, nel caso del sale, il 20%

    Parmigiano reggiano

    L'etichetta francese "nutri-score" assegna al parmigiano reggiano il bollino arancione (D): un giudizio critico, senza appello, che punta il dito sulla quantità assoluta di grassi presenti nell'alimento. L'etichetta italiana "a batteria" fornisce invece tutti i dati nutrizionali, indicando al

    La prima colazione salutare è un business da 10,5 miliardi

    Una buona e salutare abitudine che vale quasi 10,5 miliardi. E'?la prima colazione degli italiani, sana abitudine per quasi tutte le famiglie ma a saltarla è solo il 12%. Tra le più virtuose i nuclei con figli under 14, si tratta di circa 4 milioni di persone, dove il rito mattutino si celebra

    – di Enrico Netti

1-10 di 20 risultati