Ultime notizie:

Nuto Revelli

    Green economy e futuro delle terre alte

    Il territorio è anche rivoluzione dello sguardo. Che segna il nostro osservare passando dalle economie alle geografie dello sviluppo. O dalla skyline delle città all'orizzonte delle smart land, dalle smart city delle archistar alle terre alte delle montagne. Riprendendo in forme nuove i dislivelli

    – di Aldo Bonomi

    Nell'«Italia di mezzo» il territorio è la chiave da cui ripartire

    Microcosmo di mezzo agosto. Ti pare di disturbare. O di essere fuori luogo nel turbinio dell'industria e della società dello spettacolo. Si dovrebbe scrivere dei numeri del turismo, che va bene, dell'evoluzione di ciò che erano i distretti del piacere in piattaforme di grandi eventi che fanno

    – di Aldo Bonomi

    Montagne decapitate dalla guerra

    Nessun altro fronte della Seconda guerra mondiale ebbe la stessa rilevante importanza di quello dell'Est per le sorti del conflitto e la successiva configurazione dell'assetto mondiale per oltre quarantanni dopo il 1945. Anche se, con lo sbarco delle truppe anglo-americane nel giugno 1944 in

    – di Valerio Castronovo

    Ritorno su «Partigia»

    1. Davanti al dolore degli altri.Partigia è stato un libro fortunato. Ha incontrato in Italia una quantità di lettori, un pubblico più largo di quello che un professore universitario normalmente può attendersi. Ma di là dalla quantità, la fortuna di Partigia è venuta dalla qualità dei suoi lettori.

    – Sergio Luzzatto

    breviario

    #Il prete - di Gianfranco Ravasi

    – Gianfranco Ravasi

    Viaggi lontani, molto vicini

    Una serie di libri ci aiuta a riscoprire luoghi dimenticati d'Italia, come Consonno, borgo trasformato in Las Vegas brianzola. Una città dei balocchi fantasma, isolata dagli anni 70 - Ma ci sono anche i tanti paesi doppi, ricostruiti altrove, o la deserta Paraloup, borgata dove si formò la prima brigata partigiana di Giustizia e libertà

    – Claudio Visentin

    Luoghi «spaesati»: viaggio nell'Italia al margine

    L'ANALISI - Le microstorie raccolte dalla storica Antonella Tarpino raccontano di paesi al limite - IL PERCORSO - L'abbandono e la fragilità dei borghi dalla Valle Stura alla bassa Padana fino alla Locride

1-10 di 20 risultati