Ultime notizie:

NPLs

    Aste in crescita del 24%, durata in calo a 4 anni

    Lo rivelano i dati che Astasy (NPLs Re Solutions-gruppo Gabetti) ha anticipato a .Casa. La serie storica parte dal 2015 dove le aste risultavano 225.891, sono poi salite nel 2016 a 267.323 (+18,5%), per passare a 245.100 nel 2018.

    – di Adriano Lovera

    Deutsche bank: 3,15 miliardi di perdita netta nel trimestre

    DB accelera sulla trasformazione: il secondo trimestre chiude con una perdita netta di 3,15 miliardi di euro, più alta del previsto ma con impatto minimo sul CET1 che scende al 13,4% dal 13,7%. Tagliati già 900 posti sui 18.000 annunciati entro il 2022

    – di Isabella Bufacchi

    Perché i crediti deteriorati minacciano ancora l'Unione Bancaria Europea

    Post tradotto da una nota sul blog della London School of Economics. Traduzione a cura di Corrado Macchiarelli e Renato Giacon -  Corrado Macchiarelli è Docente di Economia e Finanza presso la Brunel University e Visiting Fellow in Politica Economica Europea presso la London School of Economics. Renato Giacon è Consigliere Principale per gli Affari Europei, Vice Presidenza per Policy and Partnerships, presso la Banca Europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo. Con l'avvicinarsi della scadenza...

    – Econopoly

    NordLB, cura-shock (pubblica) per il salvataggio

    FRANCOFORTE - Il salvataggio di NordLB passerà attraverso una corposa cura dimagrante con un bilancio ridotto dagli attuali 154 a 95 miliardi, un'iniezione di capitale pari a 2,835 miliardi e interventi di equity per altri 800 milioni a carico degli azionisti (tutti pubblici), la vendita delle

    – dal nostro corrispondente Isabella Bufacchi

    Quanti problemi, ancora, per le banche. E' giusto che gli italiani le temano?

    Esattamente un anno fa, il titolo di UniCredit si attestava intorno ai 17 euro; oggi, supera di poco gli 11 euro, ma il muro ribassista dei 10 euro è stato abbattuto in più circostanze. In sostanza, l'istituto di Piazza Gae Aulenti ha ceduto più del 35% al mercato. Non è andata molto meglio per Intesa Sanpaolo, il cui titolo è passato da circa 3 euro a più o meno 2 euro, facendo registrare - anch'esso - una perdita di oltre 35 punti percentuali. Con Mps, invece, arriviamo addirittura a un calo d...

    – Francesco Mercadante

    Deutsche frena sulla fusione: «Focus sul piano di crescita»

    «Non commentiamo né voci né speculazioni. Ci atteniamo ai nostri compiti da fare in casa, alnostro piano per il 2019 al quale crediamo fermamente, certi di centrare gli obiettivi quest'anno, l'anno del ritorno alla normalità, più crescita, più ricavi e più utili: un Rote (return on tangible equity)

    – di Isabella Bufacchi

    Commerzbank, l'uscita indolore dello Stato è un rebus fra i 6 e i 20 euro per azione

    FRANCOFORTE. Risiko in tedesco significa rischio: ma nel risiko bancario lo Stato tedesco non intende più correre il rischio di perdere un solo euro dei soldi dei contribuenti. Dopo i salvataggi bancari che nel 2010 incisero per 12 punti di Pil sul conteggio del debito pubblico ai fini di

    – dal nostro corrispondente Isabella Bufacchi

1-10 di 113 risultati