Aziende

Novartis

Quotata sui mercati americano e svizzero, Novartis è una multinazionale farmaceutica con base a Basilea, in Svizzera. È nata nel 1996 dalla fusione delle due case farmaceutiche anch’esse elvetiche, Ciba-Geigy e Sandoz, entrambe realtà industriali con una lunga storia alle spalle. La stessa Ciba-Geigy viene creata nel 1970 con l’accorpamento in un'unica azienda della J. R. Geigy e della Ciba: la prima portava il nome del suo fondatore, Johann Rudolf Geigy, che ha iniziato a lavorare nel campo della chimica e della cosmetica nel 1758; la seconda viene creata invece nel 1859 dal chimico Alexander Clavel col nome di Bindschedler and Busch, ma ha adottato il nome Ciba (sigla per Chemical Industry Basel) nel 1945. Anche la Sandoz ha una storia secolare che è iniziata nel 1886 per opera dei medici svizzeri Edouard Sandoz e Alfred Kern. Tra le più importanti scoperte compiute dagli scienziati della Sandoz vanno ricordate quelle della saccarina, il cosiddetto sostituto dello zucchero, avvenuta nel 1899, e quella dell’acido lisergico (o Lsd), fatta nel 1943 con lo scopo di trovare una cura per le dipendenze da alcool. Dopo la fusione del 1996 e la nascita di Novartis viene riorganizzata tutta l’attività della multinazionale: il brand Sandoz viene utilizzato per la produzione dei medicinali definiti “generici”, mentre sono potenziate le divisioni dedicate ai prodotti per l’agricoltura e per le biotecnologie. Nel 2006 Novartis ha quindi acquistato la società californiana Chiron Corporation, importante azienda nel campo della creazione di vaccini e di diagnostica. Attualmente Novartis opera in diversi settori dell’industria farmaceutica: nella produzione di medicinali di largo consumo (tra i quali ci sono i molto noti Voltaren e Maalox), nella produzione di cure e trattamenti farmaceutici di origine chimica (come quelli per combattere l’ipertensione o l’epilessia) e nella produzione di vaccini.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Sanità | Novartis | Edouard Sandoz | Produzione | Ciba-Geigy | Johann Rudolf Geigy | Chiron | Alexander Clavel | Alfred Kern | Svizzera |

Ultime notizie su Novartis

    Pharma e lavoro: ecco le specializzazioni al top nei prossimi 10 anni

    Le professioni più richieste dal mercato del lavoro tra dieci anni, secondo Pearson Italia e ManpowerGroup, dovranno avere specializzazione elevata e competenza nel digitale ma anche abilità, attitudini e conoscenze di altre professioni

    – di Francesca Cerati

    Perché sui social i vaccini non sono tutti uguali? Ecco come è cambiata la percezione

    Reputation Science ha analizzato  oltre 215 mila contenuti online (qui trovate alcune informazioni sulla metodologia) per studiare la percezione degli italiani rispetto ai vaccini in commercio contro il coronavirus. Dall'analisi emerge che le notizie sull'andamento della distribuzione e sull'efficacia dei vaccini i temi maggiormente discussi e dunque quelli che hanno avuto una influenza maggiore sulle opinioni maturate dagli italiani sui vaccini. Le conclusioni? L'unico vaccino ad avere un impa...

    – Infodata

    Perché sui social i vaccini non sono tutti uguali? L'analisi di Reputation Science

    Reputation Science ha analizzato  oltre 215 mila contenuti online (qui trovate alcune informazioni sulla metodologia) per studiare la percezione degli italiani rispetto ai vaccini in commercio contro il coronavirus. Dall'analisi emerge che le notizie sull'andamento della distribuzione e sull'efficacia dei vaccini i temi maggiormente discussi e dunque quelli che hanno avuto una influenza maggiore sulle opinioni maturate dagli italiani sui vaccini. Le conclusioni? L'unico vaccino ad avere un impa...

    – Luca Tremolada

    Vaccini, rating e Big pharma. Cosa misura lo Standard Ethics Rating?

    La campagna vaccinale partita ormai da due mesi (27 dicembre 2020 per Italia ed Europa) sta tenendo banco sul fronte mediatico e al contempo sotto i riflettori le varie aziende produttrici dei vaccini, specialmente in funzione delle dosi e della loro disponibilità. E' notizia di qualche giorno fa che alcune realtà produttrici di vaccini hanno visto migliorare il loro corporate rating rilasciato da Standard Ethics. Per contestualizzare meglio questo annuncio, occorre sapere che Standard Ethics ...

    – Infodata

    Vaccini, rivisto il rating di Big pharma. Cosa misura lo Standard Ethics Rating?

    La campagna vaccinale partita ormai da due mesi (27 dicembre 2020 per Italia ed Europa) sta tenendo banco sul fronte mediatico e al contempo sotto i riflettori le varie aziende produttrici dei vaccini, specialmente in funzione delle dosi e della loro disponibilità. E' notizia di qualche giorno fa che alcune realtà produttrici di vaccini hanno visto migliorare il loro corporate rating rilasciato da Standard Ethics. Per contestualizzare meglio questo annuncio, occorre sapere che Standard Ethics ...

    – Fabio Fantoni

    Coronavirus oggi. Iss: meno casi fra over 80 per effetto vaccini. Campania, scuole chiuse fino al 14 marzo. Usa, via libera esperti Fda a vaccino monodose J&J

    ? Decaro: «Cinema e teatri aperti se contagi bassi»? Vaccini, ad Novartis: Pronti a produrre con stabilimento Torre Annunziata? Biden, «siamo settimane in anticipo rispetto a programma vaccinazione»? Bertolaso, «non solo chiusure, ora serve una dose vaccino a tutti»?Usa, via libera esperti Fda a vaccino monodose J&J?Cavaleri (Ema), «se parte iter ok Sputnik possibile ad aprile-maggio»?Sala a milanesi, «troppa gente assembrata, comportatevi bene» ? Le live news del 26 febbraio ? I...

    Mandarin Capital pronta a cedere la farmaceutica di Mipharm

    Il gruppo Mandarin Capital Partners è pronto a cedere la sua quota di maggioranza di Mipharm, società farmaceutica milanese specializzata in produzioni per conto terzi e per le grandi multinazionali del settore. Secondo indiscrezioni, l'azionista avrebbe cominciato a ragionare in queste settimane sulla possibile vendita dell'azienda: Mipharm sta comunque avendo performance molto positive, tra il 2020 e il 2021, e non è da escludere che il processo possa essere rinviato di qualche mese. Secondo l...

    – Carlo Festa

    Novartis, quasi pronto il droneport

    Investimenti per quasi 15 milioni nello stabilimento Novartis di Torre Annunziata e avvio, entro la primavera, al suo interno, di un droneport, per il trasporto di farmaci, plasma, emoderivati e organi verso ospedali e centri di ricerca.Lo stabilimento campano della multinazionale - 450 lavoratori

    – di Vincenzo Rutigliano

1-10 di 357 risultati