Ultime notizie:

Nostra Signora

    IL MONDO ERA BELLO QUANDO C'ERA CARMELO BENE

    "Carmelo Bene", art by Origa, original pen&ink, 15×15, 2008, 60×60 su tela. Disponibili ancor 3 pezzi. origa.foundation@gmail.com Carmelo Bene, attore, scrittore e regista intelligente, impetuoso e imprevedibile, in assoluto l'unico e autentico genio del teatro del Novecento, è nato l'1 settembre 1937 a Campi Salentina (Lecce). I suoi genitori, Umberto e Amelia Secolo, gestiscono una fabbrica di tabacco. Da bambino è timido e introverso. Sua madre è molto cattolica, così viene obbligato a ...

    – Graziano Origa

    Votate il racconto vincitore del Premio Calvino!

    La «Domenica» del Sole 24 Ore invita i suoi lettori a votare il vincitore del Premio Calvino dedicato ai racconti. La scelta è tra i 10 testi selezionati dal Comitato direttivo del premio, cui hanno partecipato 742 persone. Il tema di quest'anno è "Leggere i venti". Il vincitore selezionato dalla

    Nostra Signora dei Venti

    Agli uomini piacciono soprattutto due cose: annusare i propri peti e leggere i propri scritti.Guy de Maupassant

    – di Alberto Ravasio

    La Peste scappò da Venezia

    Lo spettacolare altare marmoreo della chiesa di Santa Maria della Salute, dove lo scultore barocco Giusto Le Court immaginò la fuga del contagio dalla Serenissima

    – di Marco Carminati

    Mina, 80 anni di «Nostra Signora» della musica leggera

    Compie gli anni la «Regina in esilio» della canzone. La sua biografia coincide con quella del Paese: la Guerra, il boom, il divorzio. Fino alla celebrazione dell'assenza, in un'epoca di presenzialismi

    – di Francesco Prisco

    Una creatura di Henry James

    Il libro di Gottardo Pallastrelli, Ritratto di signora in viaggio, racconta la vita della cosmopolita americana Caroline Fitzgerald

    – di Alvar González-Palacios

    Bermejo, il rosso maestro del Rinascimento spagnolo

    Bartolomé de Cárdenas detto Bermejo o "il rosso", probabilmente per il colore dei capelli, è uno dei grandi della pittura spagnola ma il suo nome non è molto noto al di fuori della penisola iberica. Una mostra alla National Gallery, che comprende opere che finora non avevano mai lasciato la Spagna,

    – di Nicol Degli Innocenti

    Poesie e fiabe pornografiche

    Quando, nella serata del 31 agosto 1970, sul palco del grande raduno giovanile dell'Isola di White davanti a seicentomila ragazzi attendati, Leonard Cohen face capolino, quasi timidamente (avevano cantato calibri massimi come Jimi Hendrix, Donovan, Emerson, Lake & Palmer, Joan Baetz) nessuno sapeva

    – di Renzo S. Crivelli

1-10 di 135 risultati