Ultime notizie:

Normativa sui marchi e brevetti

    Le giovani menti del Fintech e come uscire vivi dalla foresta delle regole

    Pubblichiamo un post di Gianluigi Guida, avvocato abilitato sia in Italia che negli Stati Uniti, specializzato (LLMs) in Global Business Law (University of Washington) ed in Information Technology Law (Stockholm University). E' consulente per startup e multinazionali - La tecnologia applicata alla finanza, o Fintech, attira sempre più l'attenzione di giovani menti, le quali spesso compensano la carenza di esperienza con idee geniali ed un forte entusiasmo. Tale entusiasmo, però, a volte viene s...

    – Econopoly

    La grande impresa in via di estinzione

    E adesso? Il capitalismo italiano sta sperimentando un passaggio strategico. La fine del paradigma della grande impresa, che dai primi degli anni Novanta ha mutato radicalmente il volto del capitalismo italiano, con la recessione iniziata nel 2008 ha subito una accelerazione morfologica. E ora vive

    – di Paolo Bricco

    I costi occulti di un sistema incerto e complicato

    Le ultime vicende sulla tassazione agevolata delle multinazionali e sulle conseguenti richieste di restituzione da parte dell'Europa hanno nuovamente messo al centro dell'analisi il confronto sulla tassazione dei redditi adottata nei diversi Stati europei.

    – di Primo Ceppellini e Roberto Lugano

    Google, dal "cocktail irlandese" alla "zuppa del Delaware" per pagare meno tasse

    Dal "Double Irish Dutch sandwich" alla "Delaware Alphabet soup"? Quando si tratta di non pagare le imposte le multinazionali le pensano davvero tutte. Un anno fa, esattamente il 10 agosto 2015, Google ha annunciato un piano di ristrutturazione con la creazione di una holding, chiamata Alphabet, che avrebbe controllato tutte le società della galassia di Mountain View. Detto fatto. Alphabet è nata e oggi controlla effettivamente Google. Ma dov'è il domicilio fiscale di Alphabet? Nella contea di Sa...

    – Angelo Mincuzzi

    Il cambio di passo che serve al fisco

    Per il fisco, domani, sarà un giorno speciale. L'agenzia delle Entrate presenterà i risultati dell'attività svolta nel 2015 e illustrerà le strategie per l'anno in corso. In più occasioni, sia il premier Matteo Renzi sia il direttore dell'agenzia delle Entrate, Rossella Orlandi, hanno anticipato i

    – Salvatore Padula

    Sgravi fiscali per stimolare gli investimenti

    Qualche giorno fa il Ministro dell'Economia Padoan ha confermato l'intenzione del Governo di ridurre le imposte nella prossima legge di stabilità ed ha precisato che questa riduzione riguarderà non solo le persone fisiche, ma anche le imprese.

    – di Andrea Silvestri

    LETTERA DA BRUXELLES Fisco, trasparenza piena sugli accordi con le multinazionali

    Scambio automatico delle informazioni tra amministrazioni fiscali sui cosiddetti 'tax rulings', gli accordi conclusi con le imprese, in prevalenza società multinazionali, da diversi mesi sul banco degli accusati in seguito all'inchiesta giornalistica LuxLeaks. Lunedì la Commissione europea presenterà la proposta di direttiva annunciata a fine 2014. Per il presidente Jean Claude Juncker è un appuntamento ad alta intensità politica. Il Lussemburgo, vera e propria piattaforma globale per la pianifi...

    – Antonio Pollio Salimbeni

    Lezione inglese sulla corporate tax

    Negli ultimi trent'anni i Paesi Ocse hanno notevolmente ridotto le aliquote della corporate income tax (Cit) per attrarre imprese e profitti sempre più mobili. La crisi finanziaria ha arrestato la tendenza: ampi deficit pubblici hanno lasciato poco spazio a una riduzione significativa del carico

    – Giorgia Maffini

1-10 di 26 risultati