Ultime notizie:

Nord-Sud

    La "maionese impazzita" del federalismo sanitario pesa sull'accesso alle cure

    I ticket pro capite che triplicano da quota 32,8 euro della Sardegna ai 95 euro della Valle d'Aosta. La spesa sanitaria annua a carico delle famiglie quasi dimezzata, dai 159 euro in media della Lombardia ai 64 euro della Campania. Le attese per un intervento per tumore al polmone che variano dai

    – di Barbara Gobbi

    I rischi delle fughe in avanti

    Nell’Europa dei populismi plurali dove si scontrano gli opposti nazionalismi Nord-Sud Est-Ovest, basta una goccia di benzina per scatenare incendi fuori controllo.

    – di Adriana Cerretelli

    La scarsità di medici, il nodo stipendi e l'intelligenza artificiale

    Che quello della scarsità dei medici in Italia sia un problema è cosa nota. Come raccontavamo qualche mese fa su Infodata , fra cinque anni il gap si dovrebbe sentire in tutte le specializzazioni mediche, con particolare veemenza fra i pediatri (6000 pensionamenti contro 2900 nuovi contratti), gli internisti (4119 pensionamenti e 2280 nuovi contratti), chirurghi (3621 pensionamenti contro 2710 assunzioni) e cardiologi (rispettivamente 2904 contro 2480 unità). Ci sono aree d'Italia dove per ques...

    – Cristina Da Rold

    La scarsità di medici e il nodo stipendi: la tecnologia può aiutare?

    Che quello della scarsità dei medici in Italia sia un problema è cosa nota. Come raccontavamo qualche mese fa su Infodata , fra cinque anni il gap si dovrebbe sentire in tutte le specializzazioni mediche, con particolare veemenza fra i pediatri (6000 pensionamenti contro 2900 nuovi contratti), gli internisti (4119 pensionamenti e 2280 nuovi contratti), chirurghi (3621 pensionamenti contro 2710 assunzioni) e cardiologi (rispettivamente 2904 contro 2480 unità). Ci sono aree d'Italia dove per ques...

    – Cristina Da Rold

    Il 40% delle ragazze 25-29enni non studia, non lavora e non lo cerca

    Quattro giovani donne italiane su dieci fra i 25 e i 29 anni sono "inattive", cioè non studiano, non lavorano, non cercano lavoro. Sono le cosiddette NEET. Fra i ragazzi della stessa età la percentuale è del 28%, che pone questo gender gap al quinto posto fra i più alti dell'area OCSE. La percentuale di inattive si abbassa man mano che cresce il livello di istruzione: fra le laureate di questa fascia di età lo è solo il 17%. Un dato interessante è che fra i 20-24enni, cioè i ragazzi appena più g...

    – Cristina Da Rold

    Lavoro: la maggiore longevità è un onere o un dividendo?

    La maggiore longevità nel settore occupazionale è un onere o un dividendo? Secondo quanto emerge da una ricerca condotta dall'International Longevity Center nel Regno Unito  che ha coinvolto 35 paesi utilizzando i dati raccolti dall'OCSE, chi invecchia in buona salute sarebbe addirittura più produttivo rispetto ai colleghi più giovani. Con l'aumento dell'età media l'aspettativa di vita in salute dei lavoratori aumenterebbe infatti anche la loro efficienza sul lavoro. Un aumento sia in termini di...

    – Cristina Da Rold

    Il 40% delle ragazze 25-29 enni non studia, non lavora e non cerca lavoro

    Quattro giovani donne italiane su dieci fra i 25 e i 29 anni sono "inattive", cioè non studiano, non lavorano, non cercano lavoro. Sono le cosiddette NEET. Fra i ragazzi della stessa età la percentuale è del 28%, che pone questo gender gap al quinto posto fra i più alti dell'area OCSE. La percentuale di inattive si abbassa man mano che cresce il livello di istruzione: fra le laureate di questa fascia di età lo è solo il 17%. Un dato interessante è che fra i 20-24enni, cioè i ragazzi appena più g...

    – Cristina Da Rold

1-10 di 720 risultati