Ultime notizie:

NON

    Francia-Turchia, la partita che vale più di una qualificazione all'Europeo

    E per tutto il giorno, a Parigi, si sono moltiplicati gli appelli a boicottare se non annullare il ... A Parigi i giocatori turchi non hanno fatto il saluto militare (molti tifosi invece sì), ma questo non è bastato per stemperare le tensioni: in un tweet, la leader del Rassemblement National, Marine Le Pen, ha chiesto di sanzionare la nazionale turca e anche il leader della France Insoumise, Jean-Luc Mélenchon, ha stigmatizzato il comportamento dei giocatori turchi prima del match contro...

    Petroliera iraniana in fiamme, il mercato resta prudente

    Ma le quotazioni del barile ancora una volta non si infiammano, benché il rischio geopolitico sia a livelli di guardia come non accadeva da molti anni. ... Ma in realtà non ci sono certezze sulla rotta, perché da 57 giorni questa era una petroliera fantasma, come gran parte della flotta di Teheran, che si mantiene nascosta per dribblare le sanzioni americane. ... La Nitc non solo ha chiarito di non avere ipotesi sull'accaduto, ma ha negato incendi a bordo e diffuso immagini della Sabiti in...

    – di Sissi Bellomo

    Per la Campania non ci saranno revoche di fondi europei

    La Campania non subirà alcun taglio né revoca di fondi europei della programmazione 2007-2013, ormai giunta all'ultima verifica. ... L'impasse è stata superata ma l'opera non è stata completata in tempo. «In questo caso – afferma Bugelli – dobbiamo constatare che la Linea 6 della metropoliatana non è per niente funzionante.

    – di Vera Viola

    Siria, perché Assad va in soccorso ai miliziani curdi

    L'appello non è rimasto inascoltato, anzi. ... Un accordo che permetteva alle truppe siriane di concentrarsi su altri fronti e non disperdere energie in un periodo molto difficile. ... La nuova alleanza tra Damasco e i curdi crea imbarazzo, se non dispiacere, a tutti i Governi occidentali. ... Per non parlare dei giacimenti petroliferi siriani, sui cui le Syrian democratic forces, di cui i curdi rappresentano il 90%, erano riusciti a mettere le mani durante la loro avanzata su Raqqa.

    – di Roberto Bongiorni

    Ubi, in porto bond per 500 milioni. Exor chiude il collocamento

    Richieste per oltre 1,2 miliardi di euro. A sottoscrivere il titolo sono stati in prevalenza investitori esteri. I titoli della holding olandese della famiglia Agnelli, che scadono nell'ottobre del 2034, hanno un rendimento annuale pari all'1,75 per cento

    – di Mo.Ma.

    Il buco nero di Fortnite e le strategie di distrazione di massa

    Per una quindicina di ore fa i giocatori collegati per un evento speciale chiamato non a caso "the end" hanno visto prima una pioggia di meteoriti e poi appunto l'immagine di un buco nero, e al momento non è possibile fare alcuna azione. ... Dalla Epic non è arrivata ancora nessuna notizia sul perché si sia deciso un finale così "cruento", né sui tempi per l'arrivo di una eventuale stagione 11. Dopo il "down" di Fortnite per diverse ore non è stato possibile neanche accedere agli altri giochi...

    – Infodata

    Patuanelli: la tutela legale non fa parte del contratto ex-Ilva

    Cambia governo ma non i problemi dello stabilimento ex-Ilva di Taranto. ... La tutela sul piano ambientale è proprio questa: se devi fare un plinto per realizzare la copertura dei parchi minerari non devono arrestarti in flagranza di reato perché lo stai facendo. Ma questo secondo noi esiste già nella normativa italiana non

    Sull'ergastolo ostativo un dibattito tra giuristi

    Pertanto, questa pena perpetua non può essere qualificata come comprimibile ai sensi dell'articolo 3 della Convenzione». ... E' poi noto che i reati diminuiscono e la recidiva cala se le pene non sono draconiane ma certe e, soprattutto, se vi sono seri percorsi di risocializzazione. ...oppure dimostri di non poterlo fare, perché ad esempio poco o nulla sa.

    – di Carlo Melzi d'Eril e Giulio Enea Vigevani

    Sentenza Cedu sul carcere ostativo: intervenga la Corte costituzionale

    La Corte non tiene conto del fatto che tale tipo di pena è evitabile se il mafioso condannato si pente e collabora con la giustizia. ... La Corte, inoltre, non valuta il fatto, storico e accertato, che i mafiosi mantengono per tutta la loro vita una convinzione non sradicabile di appartenere a una realtà sociale perennemente in contrasto con lo Stato e la legalità costituzionale. ... In conclusione, un compito importante grava oggi sulla Corte costituzionale, poiché se essa non rimuove gli effetti...

    – di Paolo Maddalena *

1-10 di 496917 risultati