Aziende

Nokia

Nokia Corporation è un’azienda finlandese di telecomunicazione leader nel mondo per un decennio nella produzione e diffusione di telefoni cellulari (pre smartphone). La sede principale di Nokia Corporation è a Espoo, in Finlandia.

Fondata nel 1865 la società si è occupata inizialmente della lavorazione del legno e della carta. Dopo la Prima Guerra Mondiale si è dedicata alla gomma e dal 1992 è passata ai cavi per telefono e telegrafo. Dalla fusione di queste tre realtà, nel 1967 è nato l’assetto di Nokia Corporation. Dopo alcuni tentativi d’ingresso nella produzione di televisori e computer, negli anni ’90 l’azienda finlandese ha focalizzato il proprio core business nella telefonia mobile. Nel 2006 Nokia e Siemens hanno annunciato la costituzione di una nuova società, la Nokia Siemens Networks, in cui è confluita la produzione di apparecchiature e reti per le telecomunicazioni.

Nel 2007 la società è stata leader mondiale nella produzione di cellulari con una quota di mercato che ha raggiunto il 40% , anche grazie al mitico modello 3310. Nokia perde poi però la sfida degli smartphone e nel 2008 cominiciano i problemi finanziari e le dismissioni. Nel 2013 Microsoft acquista la divisioneDevices & Services di Nokia per 5,44 miliardi di euro che successivamente viene ribattezzata Microsoft Mobile. Abbondonato il settore della telefonia nel 2015 Nokia acquisisce Alcatel-Lucent, uno dei principali rivali nel mercato delle infrastrutture di telecomunicazioni, per 15 miliardi di dollari.

Nel 2017 il brand Nokia ritorna nel mercato dei celluari tramite l’azienda finlandese HMD global che ha acquisito i diritti esclusivi per l'uso del marchio sui dispositivi mobili per dieci anni.

Ultimo aggiornamento 27 febbraio 2017

ARGOMENTI CORRELATI: Telecomunicazioni | Nokia | Siemens | Produzione | Borsa di Helsinki | Finlandia |

Ultime notizie su Nokia

    Vw a un passo dalla crisi, il ceo Diess sfida il sindacato e chiede un voto di fiducia

    Gli analisti spiegano che vengono così a galla le difficoltà nel cambiamento (auspicato in tempi brevi da Diess, che a fronte dei successi di Tesla, ha più volte detto: rischiamo di fare la fine di Nokia) di una casa automobilistica in cui i rappresentanti dei lavoratori controllano metà delle poltrone nel consiglio di amministrazione e i politici locali hanno una quota di voto del 20%, consentendo loro di votare (ed eventualmente ostacolare) proposte di riforma strategiche.

    – di Al.An.

    Osservatorio 5G - Oops? sarebbe Osservatorio 6G: il primo satellite sperimentale 6G è cinese

    La Cina ha lanciato quello che sostiene essere il primo satellite sperimentale 6G. L'obiettivo: testare la comunicazione dallo spazio via spettro nella banda terahertz ad alta frequenza. La notizia proviene per ora da un tweet dell'ambasciata di Pechino a Washington DC. Il satellite sarebbe uno dei tredici lanciati a bordo del Lunga marcia-6 (Long March-6), il razzo messo in orbita il 6 novembre dal Centro di lancio satellitare Taiyua, nella provincia dello Shaanxi. Con il satellite pilota 6G,...

    – Guiomar Parada

    La politica italiana ha deciso di impadronirsi del mercato

    Co-autore di questo post è Beniamino Piccone L'Economist ha scomodato persino l'amato Gattopardo di Giuseppe Tomasi di Lampedusa per condire un pezzo molto amaro sul declino del capitalismo italiano. In realtà, sempre rimanendo in tema di letteratura siciliana, sarebbe stato forse più appropriato citare romanzi borghesi, come quelli di Giovanni Verga o di Stefania Auci (che ha raccontato l'epopea dei Florio, i Buddenbrook nostrani), piuttosto che un romanzo aristocratico. Ma l'accostamento rest...

    – Francesco Bruno

    E se il Covid fosse il nostro Titanic? (preoccupiamoci e torniamo a studiare)

    Qualche giorno fa il Presidente della Liguria Giovanni Toti ha detto una cazzata. Capita, di dire una cazzata. Capita anche, se si è un politico conosciuto, che questa cazzata formi una palla di neve che rotola per un paio di giorni a valle. Anche se la cazzata in sé è, sine ira et studio, poca cosa, voce dal sen fuggita di un social media manager che regge male la pressione e che era assente il giorno in cui la maestra ha spiegato come fare i riassunti. Un ragionamento di quelli che abbiamo ...

    – Paolo Manfredi

1-10 di 2333 risultati