Ultime notizie:

No

    Quanto spendono gli italiani in droga e prostituzione? Ogni anno di più. Il business che nono conosce lockdown

    Il vizio degli italiani non conosce crisi: dal 2011 al 2018 la spesa per consumi finali in droghe è aumentata del 22,6%, arrivando a superare i 16,2 miliardi di euro, con un valore aggiunto di 14,7 miliardi per la filiera dello spaccio. In ciascun anno, tranne che nel 2014, si sono avuti incrementi nel valore dei consumi da parte della popolazione e nel 2018 vi è stato un +2.62% rispetto all'anno precedente. Un andamento parallelo si è avuto per la prostituzione, che ha visto complessivamente a...

    – Infodata

    Malagò (Coni): «Nessuna decisione avventata sullo sport»

    Sui social anche l'appello dellee associazioni sportive di base al premier Conte: «No alla chiusura di strutture che producono salute» ... Presidente, ancora una volta: no alla chiusura di strutture che producono salute".

    Il lavoro ben fatto di Alessandra Martino

    Pensateci, in un momento dove le nostre vite sembrano essere in bilico, dove ogni certezza è diventata incertezza, il "Lavoro ben fatto" può essere quello spiraglio di luce che può accompagnarci verso un futuro diverso, fatto di educazione, di creatività, di bellezza, e perché no che possa "abbracciare più mestieri che restano produttivi anche se non determinano plusvalore e profitto in sensi classico".

    – Vincenzo Moretti

    La saturazione delle terapie intensive in Italia. La mappa regionale aggiornata ogni giorno

    Le misure di lockdown servono sì a contenere la diffusione del virus, ma si innescano nel momento in cui si rischia il collasso del sistema sanitario. Detto altrimenti, quando i numeri dicono che stiamo arrivando a non avere più posti nei reparti di terapia intensiva. Misurare il numero dei ricoverati rispetto ai letti a disposizione diventa quindi uno strumento più efficace di quello dei contagi per valutare la situazione.  Senza contare che il numero delle persone in ospedale è certo, mentre ...

    – Infodata

    Lionel Messi è il più forte. Liverpool e Real Madrid sono davanti a tutti. Ecco le statistiche di Fifa21

    Con l'uscita di Fifa 21, della quale abbiamo parlato anche sul Sole 24 Ore online, tutti gli appassionati si potranno sfidare con il nuovo capitolo della EA Sports che, ormai da tempo, domina il mercato videoludico. L'attesa per il videogioco ultimamente è quasi superata da quella relativa alle indiscrezioni su quali saranno i valori statistici dei calciatori, generando un vortice di hype che spazia in ogni angolo dei social media, molto spesso coinvolgendo anche i diretti interessati. Ma con ...

    – Infodata

    E' ill decennio dell'invecchiamento: nel 2020 gli over 60 supereranno i bambini sotto i 5 anni

    Nel 2020, per la prima volta nella storia, le persone di età pari o superiore a 60 anni sono state più numerose dei bambini sotto i 5 anni. Nella maggior parte dei paesi del mondo gli over 60 erano una persona su otto nel 2017, saranno una su sei entro il 2030 e una su cinque entro il 2050. Ad agosto 2020 l'Assemblea Mondiale della Sanità (World Health Assembly) dell'Oms ha lanciato il Decennio dell'invecchiamento in salute 2020-2030 (Decade of Healthy Ageing 2020-2030)  all'interno del q...

    – Infodata

1-10 di 62839 risultati